fbpx

VicenzaOro: Alessi Domenico «ritorniamo in presenza, perché il contatto con i clienti è fondamentale»

Nel consolidamento dello scenario globale, si rafforzano le strategie dell’azienda vicentina che da oltre settantacinque anni si rinnova nel segno della tradizione e dei valori della famiglia

Collezione Tempo

Nel settore oreficeria/gioielleria l’appuntamento con VO si colloca tra le più prestigiose manifestazioni fieristiche di respiro mondiale, grazie alla partecipazione di innumerevoli espositori e retailer da tutto il mondo.

Con la consapevolezza della specificità della propria offerta, sviluppata e innovata secondo scelte non negoziabili accese da particolarità esclusive, per la Alessi Domenicotra le poche aziende di grandi dimensioni a sana impronta familiareriportare il business in presenza è di primaria importanza per relazionarsi con il cliente abituale e/o potenziale, sottolineando che il rapporto diretto con l’acquirente rimane una modalità fondamentale per percepire i valori celati dietro la semplice estetica, valori coerenti con l’identità del marchio e le eccellenze del territorio d’origine (Bassano del Grappa), di cui la Alessi Domenico rivendica un orgoglioso senso di appartenenza.

In attesa di una ripresa di livello globale, ancora scossa dalla pandemia di COVID-19, questo autunno rinnova la sua partecipazione all’evento vicentino, dove l’autentico Made in Italy del brand è già particolarmente apprezzato per un mix di fattori che fa leva su cultura, innovazione, tradizione e artigianalità – attrazioni di per sé sufficientemente indicative per testimoniare l’autorità dei suoi gioielli ed ampliare ulteriormente gli orizzonti, a breve e lungo termine.

“Un gioiello è fatto di dettagli. Ognuno ha un proprio quid, non necessariamente vistoso ma per un qualche motivo accattivante. La fisicità delle fiere è un elemento fondamentale per far conosce la propria identità, mantenere saldi i contatti con i clienti consolidati e fidelizzare nuovi partner. Per stare sul mercato ci sarà sempre bisogno delle relazioni umane.”

A VicenzaOro, dal 10 al 14 Settembre, l’ineccepibile modello organizzativo e manageriale, che in azienda è strategico vessillo di professionalità da sempre, affronterà le sfide internazionali presentendo collaudate proposte e nuovi modelli, di cui tre linee altamente competitive: la Collezione A1, geniale incontro tra rutenio e argento, mai sperimentato prima d’ora, per un gioiello dalle finiture high tech d’ispirazione urban, semplicemente importante; la Collezione Dinasty, che brilla come deve tra la regalità dei diamanti incastonati come dettagli preziosi, un contributo di lusso e di classe; e la Collezione Tempo, seducente per vocazione, un gap oltre l’idea di catena, fluida, senza vincoli, uno statement piece per interpretare varie forme ed essere funzionale ad ogni stile.

A VicenzaOro Pad 7, Stand 570

https://www.alessidomenico.com

Altre storie
PARLAPIANO