fbpx

VicenzaOro: “Gemology Women Icons”

Il futuro della gemmologia è nella crescita responsabile. Trasparenza e sostenibilità per valorizzare il capitale umano 

Nella cinque giorni di incontri fisici e tecnologici per l’atteso evento autunnale, la gemmologia sarà protagonista l’11 settembre alle 11,30 presso la HALL 7 per sottolineare l’urgenza di fatti concreti dalla progettazione al management, dalla gestione delle risorse umane alla tracciabilità delle materie prime per la valorizzazione del capitale umano e il miglioramento generale delle condizioni sociali.

L’importanza di fare squadra ‘al femminile’ – altro imprescindibile aspetto in un settore tradizionalmente maschile nonostante le donne abbiano da sempre ricoperto un ruolo rilevante, è dedicato l’incontro “Gemology Women Icons” curato da ASSOGEMME in collaborazione con IGI- Istituto Gemmologico Italiano. Occorre, ancora, lavorare sull’identificazione di una modalità del tutto femminile di fare ‘team’ adottando codici di comportamento e gestione differenti da quelli spesso ancora in uso. 

Assogemme da sempre sostiene il riconoscimento delle aziende che basano produzione e design in Italia (…)

Paolo Cesari
Presidente Assogemme

«L’attività di ASSOGEMME da sempre sostiene il riconoscimento delle aziende che basano produzione e design in Italia in contrapposizione al progressivo e rapido affermarsi di aziende che operano con modalità e secondo criteri poco trasparenti. Da qui l’esigenza di avviare progetti orientati ad uno sviluppo etico del settore, come il “Comitato Etico delle pietre di colore” presieduto da Guido Grassi Damiani e di cui fanno parte i più importanti player del lusso nel sistema gioiello oltre a gemmologi accreditati, produttori e figure autorevoli del mondo accademico e scientifico». 
Ha spiegato il presidente Paolo Cesari 

GEMOLOGY WOMEN ICONS, organizzato con il patrocinio di Fondazione Mani Intelligenti e CIBJO – The World Jewelry Confederation, sarà introdotto da Paolo Cesari, Presidente ASSOGEMME – Associazione Italiana Pietre Preziose e Affini, e da Claudia Piaserico, Presidente Federorafi Confindustria – Federazione Nazionale Orafi Argentieri Gioiellieri Fabbricanti 

Interverranno:

  • Raffaella Ascagni, Head Gemologist Buccellati
  • Loredana Sangiovanni, Gemologist Director and Collection Coordinator Fine Jewelry & Time Pieces Division Dolce & Gabbana 
  • Loredana Prosperi, Responsabile Laboratorio di Analisi IGI – Istituto Gemmologico Italiano 
  • Vittoria Carandini, High Jewellery Expert Damiani Group 

Modererà Federica Frosini, Editor in Chief VO+ 

Altre storie
Precious carpet per Chopard