fbpx

Tiffany & Co., lo scintillante universo della leggendaria gioielleria in mostra alla Saatchi Gallery di Londra

Sette sale introdurranno il visitatore negli archivi della mitica Maison

Basterebbe il solo pensiero di poter ammirare da vicino il leggendario Tiffany Diamond da 128,54 carati per catapultarsi nella londinese Saatchi Gallery, innovativa piattaforma per l’arte contemporanea che, in occasione del 150° anniversario di Tiffany & Co., dal 10 giugno 2022 fino al 19 agosto 2022 ospiterà la mostra “Vision & Virtuosity“, eccezionale esposizione di oltre 400 oggetti tratti dagli archivi della mitica gioielleria, iniziando dalla sua fondazione a New York City nel 1837.

Sette capitoli, sette sale attraverso cui ai visitatori sarà svelata l’alta gioielleria della Maison, dalle famose vetrine di Tiffany all’Empire Diamond, altro campione di oltre 80 carati recentemente acquisito, scoprendo l’eredità del fondatore Charles Lewis Tiffany e, nelle sezioni successive, ammirando le opere di designer creativi come Jean Schlumberger ed Elsa Peretti, la collezione d’alta gioielleria Blue Book, importanti cimeli della cultura popolare come la sceneggiatura originale di Colazione da Tiffany. Fino a giungere all’ultima sala, dove troneggerà il Tiffany Diamond da 128,54 carati.

Il Tiffany Daimond
Anthony Ledru

‘”Vision & Virtuosity’ racconta la straordinaria storia di uno dei più antichi gioiellieri di lusso, attraverso i suoi quasi 200 anni di storia di creatività pionieristica, leggendaria artigianalità e approvvigionamento dei diamanti e delle pietre preziose più straordinari del mondo -ha affermato Anthony Ledru, President and Chief Executive Officer, di Tiffany & Co.– Questa mostra cattura perfettamente la nostra lunga eredità nel saper unire tradizione e modernità. Siamo entusiasti di condividere con Londra il mondo di Tiffany & Co. e il nostro stile unico nell’alta gioielleria”.

Il catalogo della mostra (pubblicato da Assouline New York e disponibile a partire dal giorno d’inaugurazione) è nutrito quanto la stessa esposizione. In 160 pagine sono raccolte, tra l’altro, creazioni di Louis Comfort Tiffany e Gene Moore, oltre a quelle di Jean Schlumberger, Elsa Peretti, Paloma Picasso, John Loring e dei visionari più influenti della Maison.“Fin dall’inizio, Tiffany & Co. ha ricoperto una posizione unica all’interno della cultura –sostiene Alexandre Arnault, Executive Vice President, Product & Communications di Tiffany & Co.-‘Vision & Virtuosity’ celebra i momenti più importanti della Maison, mette in mostra i suoi incredibili archivi e illustra il motivo per cui Tiffany & Co. è un marchio così iconico”.

Saatchi Gallery London

A disposizione dei visitatori anche un ricco gift shop in cui poter acquistare frammenti di sogno dello scintillante universo Tiffany, e quindi T-shirts e felpe con cappuccio disegnate da Daniel Arsham, palloni Tiffany & Co. x Wilson®, skateboard Quartersnacks, vasi Mellow Gemini, pennarelli Krink, set di penne e matite Caran d’Ache e set da tè Bellocq.

www.tiffany.com

Altre storie
Gucci Bamboo la nuova fragranza per una donna forte e sensuale