A marzo il gioiello made in italy tornerà a brillare nell’hub di Hong Kong. Dopo l’annuncio dello stop alla quarantena del 26 settembre scorso, la principale piattaforma operativa per le aziende italiane che operano in Asia, tornerà ad ospitare la collettiva italiana alla prossima edizione della Hong Kong International Jewellery Show – HKIJS, che si svolgerà in presenza dal 1° al 5 marzo 2023 presso l’Hong Kong Convention Exhibition Centre.

La collettiva di aziende è organizzata come sempre in collaborazione con CNA e Confartigianato e intende promuovere sui mercati asiatici, l’immagine del gioiello italiano, che coniuga creatività, estetica e innovazione tecnologica. Negli anni, la collettiva ICE ha visto la partecipazione di numerose e prestigiose aziende italiane, in rappresentanza dei principali distretti orafi italiani: Vicenza, Arezzo, Valenza e Torre del Greco.

Per aderire all’iniziativa e per maggiori informazioni è possibile consultare il sito ice.it, mentre per tutti i dettagli sul viaggio con destinazione Hong Kong è sempre opportuno visitare il sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale www.viaggiaresicuri.it.

https://www.hktdc.com/event/hkjewellery/en

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.