Dal 24 al 27 febbraio 2022, 18000 mq dove incontrare espositori e buyer internazionali

Trait-d’union tra aziende, buyer e showroom, promotore del cambiamento e della ripresa per fare sistema e promuovere il ruolo del Made In Italy e della città di Milano all’estero, WHITE | SIGN OF THE TIMES, realizzato grazie anche al supporto di MAECI e ICE Agenzia e alla partnership con Confartigianato Imprese, torna rinnovato nei contenuti e nell’immagine con una visione ancora più strutturata nelle tradizionali location del Superstudio Più e dell’Ex Ansaldo a cui si aggiungono auditorium e innovation center presso MUDEC al civico 56 di via Tortona e Padiglione Visconti al civico 58 del Tortona Fashion District.
La superficie totale del fashion concept trade show è ora di 18000 mq per ospitare un maggior numero di espositori e di buyer internazionali.


Il contesto è quello della ripartenza – come spiega Carlo Ferro, Presidente delI’ICE Agenzia che, grazie al supporto del Sistema Paese ma soprattutto al coraggio e alla tenacia delle imprese, vediamo sempre più profilarsi in concretezza. […] Come ICE abbiamo messo in campo 19 nuove iniziative per supportare le imprese nella loro crescita internazionale e confermiamo il nostro supporto a questa edizione di White, e a tutto il settore, certi che capacità di innovazione, artigianalità, design, creatività e impegno verso la sostenibilità sono la chiave per posizionarsi con successo sui mercati internazionali.”

“[…] WHITE ha saputo prendere parte al cambiamento ed espandersi con l’aumento dello spazio espositivo attraverso i due nuovi hub del MUDEC e del Padiglione Visconti. Di fondamentale importanza anche il lavoro congiunto con CNMI e CSM che porterà nei giorni della settimana della moda milanese un incoming di 1200 buyer stranieri. Un grande esempio di quanto sia importante fare sistema, in periodo post pandemico in cui l’Italia, con Milano al centro”. Dichiara Massimiliano Bizzi, Presidente e Fondatore di WHITE

Fabio Pietrella, Presidente Confartigianato ModaPuntiamo sul gioco di squadra per far vincere la qualità manifatturiera made in Italy. La collaborazione tra Confartigianato, White, Camera Nazionale della Moda Italiana e Camera Showroom Milano, con il supporto del Maeci, tramite ICE-Agenzia, fa leva sulle migliori energie imprenditoriali del fashion italiano per consolidare la nostra leadership a livello internazionale. Confartigianato è orgogliosa di rappresentare, in questa nuova sfida, le competenze e l’eccellenza degli artigiani e piccoli imprenditori italiani della moda.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.