Anche nella nuova edizione di VicenzaOro September, gli appassionati del vintage e degli orologi ritroveranno il salotto dell’orologio e del gioiello d’epoca firmato Italian Exhibition Group, infatti, dal 9 all’11 settembre prossimi nel foyer del quartiere fieristico di Vicenza in contemporanea con Vicenzaoro September – The Jewellery Boutique Show (9-13 settembre) si svolgerà VO Vintage.

Alla terza edizione dell’appuntamento dedicato alla community dell’orologeria e gioielleria vintage di pregio saranno presenti dealer nazionali e internazionali tra cui Robert Maron Watches (USA) e Tokant (Francia), ma anche brand indipendenti di alta orologeria contemporanea dell’AHCI (Académie Horlogère des Créateurs Indépendants) come, per la prima volta, Andersen Genève e Matthias Naeschke e le conferme di Vincent Calabrese e Meccaniche Orologi Milano

Oltre ad avere la possibilità di ammirare e indossare oggetti unici e senza tempo, i visitatori potranno confrontarsi con gli opinion leader e i più rinomati esperti di storia e tecnica orologiera grazie a talk e masterclass frontali.

OROLOGI VINTAGE, TRA PASSATO E MODERNITÀ


Venerdì 9 settembre si torna indietro nel tempo per celebrare la storia del cronografo sportivo per eccellenza, l’Omega Speedmaster, con un talk in collaborazione con il mensile L’Orologio assieme al direttore Dody Giussani, al giornalista e watch expert Paolo Gobbi e Andrea Foffi, autore del volume “Magister – A Unique Andrea Foffi Speedmaster Selection” e curatore della mostra che porta per la prima volta a VO Vintage 15 esemplari della sua collezione privata. Passato, presente e futuro dell’orologeria saranno al centro del talk di sabato 10 settembre, moderato dal giornalista e scrittore Michele Mengoli, con protagonisti collezionisti quali Sandro e Giulio Fratini, il top dealer Maurizio De Angelis e Alessandro Squarzi, imprenditore e opinion leader nel mondo del fashion e lifestyle. Domenica 11 settembre Mo Coppoletta e Luca Soprana discuteranno invece dei “Trend dell’orologeria, tra savoir faire meccanico e gusto estetico d’autore”.

Bruno Bergamaschi (aka Giorgione) tra gli esperti di orologeria più riconosciuti in Italia, fondatore del forum Watchouse e Ambassador di VO Vintage per la cultura orologiera, incontrerà per un excursus tra tecnica e passione il grande maestro orologiaio Giulio Papi, il regional brand director di Zenith Paolo Cappiello, l’esperto di segnapolso vintage Stefano Mazzariol (Vintage Watches), e introdurrà Watch Passion, associazione di dealer di orologi dal prossimo anno in partnership con VO Vintage.

UNA BUSSOLA PER I COLLEZIONISTI

Come si partecipa a un’asta di orologeria? Quali garanzie offrono i siti di compravendita online? Quali sono i canali da utilizzare per avvicinarsi al collezionismo? A queste e altre domande daranno una risposta sabato 10 settembre Anis Romdhane, co-fondatore del sito Watchthype.com, e Matteo Cambi, fondatore della Casa d’Aste Cambi. Verrà poi illustrato il caso di Panerai, esempio dell’importanza di cultura e informazione nella costruzione di una collezione, con speaker d’eccezione come Carlo Ceppi, heritage curator Panerai, il professor Ugo Pancani della ginevrina FHH – Fondation de la Haute Horlogerie e membro della GPHG Academy, e Jacopo Spangaro, organizzatore dell’asta-evento The One.

MASTERCLASS DI CULTURA OROLOGIERA

Centrale a VO Vintage è la crescita delle competenze di settore, grazie alla partecipazione dei più rinomati esperti come il professor Ugo Pancani che, domenica 11 settembre, proporrà due classi su tematiche dell’orologeria vintage e contemporanea, “Comprendere le novità tecniche e le tendenze de l’haute horlogerie presentate nel 2022” e “Conoscere l’orologeria vintage: la storia, la tecnica e tutte le ragioni del suo fascino”. Sabato 10 settembre Stefano Mazzariol terrà una nuova edizione del corso “Newman Master”, con un viaggio alla scoperta di uno dei quadranti più leggendari di sempre.

VoVintage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.