fbpx

VicenzaOro: un panel sull’importanza delle donne nell’industria dei gioielli, un focus su diversità, inclusione e approvvigionamento etico

L’iniziativa parte dal libro “Women of Jewelry” di Linda Kozloff-Turner


In ogni campo, oggi più che mai, bisogna operare con eticità e senza disparità di genere. Lo sottolineerà anche il panel (organizzato da IEG) che sarà moderato, domenica 12 alle 13,00 Hall 7 main stage, da Donatella Zappieri, Jewelry Business Consultant and Director of Master in Luxury and Jewelry at Crea Geneve.

L’idea di esplorare il rilancio del ruolo della donna nella società parte dal libro “Women of Jewelry” di Linda Kozloff-Turner – un focus sul valore della diversità e dell’inclusione raccontato attraverso i successi imprenditoriali, le difficoltà e l’impegno di cento donne del gioiello.

Chaoqiu He
Donatella Zappieri
Iris Van de Veken
Laurence Ardies
Linda Kozloff-Turner
Sheryl Jones

L’incontro vedrà la presenza della stessa Linda Kozloff-Turner, Jewelry Designer and autor of the book, e di alcune figure scelte tra quelle presenti nel volume: Iris Van der Veken, Executive Director, responsible Jewellery Council, nonché contributor al libro; Chaoqiu He, Founder of QIU Fine Jewelry; Laurence Ardies, Designer; Sheryl Jones, Jewelry Designer and GIA alumna. Si discuterà di inclusività, di approvvigionamento etico, di soluzioni potenziali per sostenere le donne nel settore e soprattutto tracciare nuove direzioni e prospettive per il futuro dell’universo del gioiello.

Il libro di Linda Kozloff-Turner sarà editato il prossimo anno e proprio Vicenza sarà il palcoscenico della preview.

https://www.vicenzaoro.com/it/

Altre storie
Cambio di rotta per Sergio Rossi