Un volume importate realizzato da Cristina del Mare sul potere seduttivo e simbolico del corallo «che attraverso le linee commerciali euroasiatiche è riuscito ad ammaliare tutte le popolazioni dal Mediterraneo fino all’estremo Oriente». Una ricerca che ha ripreso la storia del corallo come simbolo dal potere di valorizzazione della propria identità, esorcizzando i mali e racchiudendo in sè tutti i valori immateriali. Il volume è nato dall’incontro con la storica azienda Antonino De Simone di Torre del Greco, realizzato in occasione dei 190 anni della fondazione dell’azienda, come racconta Gioia De Simone. È questo, un catalogo del museo privato e che raccoglie oltre 300 gioielli che percorrono la storia del corallo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.