A gennaio tirerà aria di novità a Vicenza. L’offerta del Boutique Show dedicato al gioiello, ha in programma di ampliare maggiormente la finestra sui segnatempo. Oltre l’appuntamento con VO Vintage, la prossima edizione vedrà sotto i riflettori anche l’orologeria contemporanea con il nuovo format Time.

Il padiglione uno ospiterà infatti una quarantina tra brand indipendenti e affermati di orologi con proposte dall’alto contenuto di ricerca creativa e innovazione. A marchi come Edox, U-Boat, GaGà Milano e Locman si affiancheranno le novità frutto della collaborazione con due realtà già note nel settore: una collettiva di marchi svizzeri a cura di Swiss Creative Lab e una selezione micro-brand italiani e start-up ad alto potenziale firmata Watches of Italy.
Componenti, accessori, strumentazione e attrezzature after-sales, con realtà come Oisa 1937 e Bergeon, completeranno la nuova community che punta ad offrire una fotografia completa di tutta la supply chain dell’orologeria, in linea con il consolidato format di VOJ per il gioiello.

Time offrirà ai marchi di orologeria la possibilità di intercettare i principali buyer della distribuzione internazionale, prima ancora che italiana, che trovano a Vicenzaoro tutte le novità e le tendenze del mercato. Nell’ultima edizione dello show, lo scorso settembre, hanno fatto registrare un aumento del 10% rispetto al 2019; +20% gli arrivi dall’estero che rappresentano oltre la metà delle presenze totali (51%), con buyer provenienti da 124 paesi del mondo.

Watch lovers, collezionisti, trend setter e appassionati di orologeria avranno quindi un motivo un più per visitare Vicenzaoro che in un momento di fermento del settore si candida a diventare riferimento di business anche per la filiera dell’orologeria.

www.vicenzaoro.com

www.iegexpo.it/it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.