fbpx

Tiffany & Co.: Milano in giallo per l’evento “Yellow Is the New Blue”

Tutto è possibile per il marchio di punta di LVMH, anche che l’iconico verde ceda il passo ad un ottimistico giallo per lanciare la nuova collezione di alta gioielleria, oltre al leggendario Tiffany Diamond 

Tiffany Diamond

All’origine era una pietra grezza di 287.42 carati, tagliata poi a cushion da 128.54 carati con 24 sfaccettature in più del classico cut brilliant. Il Tiffany Diamond, emblema della Maison, fu acquisito nel 1877 da Charles Lewis Tiffany ed è uno dei più grandi e più straordinari diamanti gialli al mondo. Oggi è montato su un collier con diamanti bianchi da oltre 100 carati.

Una sala della residenza milanese

Questa gemma straordinaria, indossata solo da Mary Whitehouse in occasione del Tiffany Ball presso la Rhode Island Marble House, da Audrey Hepburn nel film del 1961 Breakfast at Tiffany’s, da Lady Gaga agli Academy Awards del 2019, e da Beyoncé per la campagna About Love, ha ispirato il colore dell’evento “Yellow Is the New Blue”, ideato per il lancio della nuova collezione di alta gioielleria che si è tenuto in una residenza privata nel cuore di Milano, trasformata per l’occasione in una Yellow Box dominata da una grande scultura in carta sostenibile, che rimanda al famoso diamante giallo, firmata dall’artista italiano Daniele Papuli.

Artwork di Daniele Papuli

Importante anche il red carpet con ospiti d’eccezione, tra cui Matilda De Angelis e Giulia Valentina.

Matilda De Angelis
Giulia Valentina

tiffany.it

Altre storie
Bovet 1822, restyling aristocratico per il Virtuoso V