fbpx


Tarì: Open Anteprime dal 12 al 15 marzo. Il primo evento del 2021 in presenza

Il Centro Orafo “Il Tarì” conferma il primo appuntamento del settore orafo con svolgimento fisicamente nel polo distributivo e produttivo di Marcianise. Di scena le nuove collezioni e le promozioni per la Primavera 2021

Il Tarì non si ferma e presenta in anteprima le proposte e le nuove linee dei brand. Un’opportunità per gli operatori di incontrare in totale sicurezza le aziende e poter scegliere dal vivo i nuovi prodotti. Open Anteprime sarà un’anticipazione dei consueti appuntamenti di maggio e ottobre, considerati i più importanti eventi in Italia dedicati al mercato B2B dell’oreficeria.

Il 2020 è stato un anno molto duro per tutto il comparto gioielleria: l’Istat attesta che nei mesi tra marzo e luglio il mercato ha visto dimezzarsi la produzione, con un calo del 54,3% rispetto allo stesso periodo del 2019 e un rialzo dei prezzi di produzione. Seppur da luglio si sia registrata una ripresa, i successivi lockdown e limitazioni dei mesi autunnali e invernali non hanno permesso di recuperare le grosse perdite, confermando la crisi di un settore che, in Italia, è costituito in prevalenza da micro e piccole imprese, fortemente specializzate e a vocazione artigianale.

“Con questo evento vogliamo stimolare in maniera propositiva il mercato, lavorando concretamente per invertire il trend negativo dello scorso anno e dando allo stesso tempo un segnale di fiducia a tutto il comparto”.

Vincenzo Giannotti
presidente del Centro Orafo il Tarì

Open Anteprime è la dimostrazione della proattività del Centro, che ininterrottamente è operativo dallo scorso maggio (subito dopo il primo lockdown) e continua ad offrire un servizio completo a 360 gradi, dalla produzione alla distribuzione, con oltre 400 aziende attivamente presenti e operative.

Uno speciale programma di promozioni sarà attuato per consentire ai clienti e alle aziende ospiti di riprendere concretamente il business.

Con Open Anteprime Il Tarì conferma la volontà di credere e investire fortemente nella ripresa del mercato, svolgendo un ruolo da protagonista attivo. Come sempre, infatti, il Centro Orafo si mostra nella sua veste di eccellenza ed unicità del più alto artigianato orafo e imprenditorialità.

L’evento si svolgerà nella massima sicurezza in un ambiente opportunamente attrezzato in grado di permettere ad ogni azienda ospite di dedicarsi esclusivamente al business e gestire in piena tranquillità la propria agenda di incontri.

https://www.tari.it/

Altre storie
Tarì Mondo Prezioso, al via la missione di incoming per 45 buyer esteri