fbpx

Tarì: apertura straordinaria domenica 27 febbraio

Il Centro Orafo di Marcianise conferma, in presenza, i prossimi due appuntamenti fieristici, in primavera e in autunno

Alle numerose richieste da parte di buyers e di aziende, il Tarì risponde con un’apertura straordinaria domenica 27 febbraio. Sarà la prima opportunità di business del 2022, seguiranno poi i due appuntamenti fieristici, dal 29 aprile al 2 maggio e dal 7 al 10 ottobre, in presenza e in sicurezza, come ha dichiarato il Presidente Vincenzo Giannotti:

Il tema della sicurezza sarà come sempre al centro del nostro impegno organizzativo. Grazie infatti alla piena efficienza della macchina organizzativa del Tarì, a partire dall’ottobre 2020 abbiamo rispettato tutti gli impegni con il mercato, e lavoriamo in massima serenità per garantire anche quest’anno la soddisfazione delle aspettative di espositori e buyers”.

Ha poi aggiunto: “Nel 2021 abbiamo proseguito con perseveranza sul percorso di Tarì Next intrapreso a dicembre 2019, puntando sui nostri punti di forza e sulla valorizzazione delle competenze delle nostre risorse umane. Grazie a questo percorso il Tarì ha dimostrato, ancora una volta, di essere un indispensabile punto di riferimento per l’intero sistema orafo nazionale, e di avere una capacità di adattamento e di reazione all’andamento del contesto sociale ed economico decisamente positiva”. 


Prosegue, quindi, col vento in poppa dopo aver chiuso il 2021 con un trend positivo di presenze e con una, coraggiosa, riorganizzazione interna tesa all’ottimizzazione delle risorse e al rafforzamento dei servizi offerti. 

https://www.tari.it

Altre storie
Digital Talks, una cassetta degli attrezzi per il web