fbpx

Sovrani. …e poi c’è la musica. Una nuova visione di marketing

Il brand marchigiano comunica la propria immagine con un video di grande impatto emotivo che ha per protagonista Erika

Erika

Sa muoversi. Ha quella capacità innata di saper portare un abito, elemento imprescindibile per una modella, quale Erika è! Sfogliando un loobook, con fiuto da talentscout, Cosimo Vinci ne ha individuato le potenzialità e non ha esitato a proporla al brand “Sovrani”, di cui è Art director e cuore social della comunicazione aziendale, facendone il nuovo volto dell’azienda.

Fortuna? Beh, un pizzico non fa mai male, ma c’è dell’altro. C’è la musica, una forma di comunicazione tra le più dirompenti. Erika Stevanato studia canto e suona il pianoforte, e alla sua discografica e manager, Maria Totaro, di MMline Production Records, e al designer Cosimo Vinci non poteva venire in mente idea migliore: unire fashion e musica, idea che all’azienda marchigiana è piaciuta tanto da decidere di produrre il fashion film suggerito. 

Giorgia Brunello, l’autrice, ha utilizzato un’estetica glamour ed onirica insieme mettendo in musica il sogno di una bambina, quello di diventare modella, di brillare come i gioielli che indossa, per essere sovrani dell’eternità, come canta Erika nel singolo intitolato Sovrani‘, appunto – che fa da colonna sonora e da tema portante -, perché un gioiello può trasportare in un’altra dimensione, far brillare di luce propria la donna che lo indossa. 

Copertina del singolo

L’ha scritto ispirandosi alle linee “Cristal Magique”, “Fashion Mood” e “Luce Collection” in cui Sovrani, archetipo di femminilità, ha fuso fragilità e bellezza, desideri e determinazione. 

La regia del video – che da quando è stato trasmesso in anteprima su Sky tg24, ha da subito fatto da cassa di risonanza per il brand raggiungendo tutte le generazioni – porta la firma di Marco D’Andragora della DamStudio.

Sovrani sarà a Tarì Open, pad Smeraldo, stand 33-35 E

sovrani.com

Altre storie
Ivanka Trump, una linea bridal con diamanti conflict free e metalli preziosi riciclati