fbpx


Simone Jewels catalizza le emozioni attraverso dettagli preziosi

“Un esempio di creatività visionaria in oggetti distintivi di alta gioielleria

Simone Ng disegna gioielli come lusso comanda e, per celebrare i primi 15 anni del suo marchio Simone Jewels, lancia una nuova collezione che ha intitolato citando uno dei più celebri film dell’agente 007, “From Russia With Love”. Nata nel 2011 è oggi rivisitata in versione ancora più spettacolare grazie anche alla tecnica guilloché, quella già utilizzata da Fabergé per le sue iconiche eggs.

Tutti pezzi unici fatti a mano che, cinema a parte, si ispirano alle bellezze della Russia, come l’uovo/gabbia in oro bianco e rosa tempestato di diamanti, che al suo interno cela una piccolissima ballerina in smalto bianco. Per la sua realizzazione sono stati spesi 5 mesi di accurato lavoro, visionaria fantasia e seduzione. Il risultato è un prezioso mix assicurato da una chiusura ornata da un rubino rosso ardente. 

Ogni oggetto è espressione di un potente immaginario, un trionfo di regalità raccontato anche dalla demì parure “Ballerina” in oro rosa, tormalina rosa e diamanti in cui il metallo è forgiato ispirandosi alle pieghe leggiadre di un tutù, o dal Medaglione imperiale in oro bianco e rosa con diamanti, spinello blu, tormalina cromata e smalto che si fa manifestazione di qualcosa di straordinario nel singolo dettaglio. Una finestra da cui ammirare altre meraviglie fermate nell’attimo di un passato vero o forse mai esistito.

Altre storie
Le Perle di Pretti, è un gioiello il romanzo del cuore