fbpx

Rotary Club Napoli Chiaja, una borsa di studio per gli studenti della “Bulla”

Il sodalizio napoletano destina 6 mila euro ai futuri orafi

il laboratorio de la Bulla

Il Rotary Club Napoli Chiaja, presieduto da Paolo Manieri, ha istituito una borsa di studio di euro 6.600,00 ai giovani studenti della Scuola Orafa La Bulla del Consorzio Antico Borgo Orefici. Il riconoscimento prevede la copertura del costo totale del percorso biennale comprensivo di lezioni, materiale didattico fornito durante il corso e tutti gli altri servizi offerti durante il periodo di formazione, con rilascio di qualifica professionale, riconosciuta nella comunità europea. Il corso si svolgerà presso l’ente accreditato dalla Regione Campania per la formazione professionale orafa del Consorzio Antico Borgo Orefici, in via Duca di san Donato n.73. Il bando è riservato a studenti diplomati e laureati, con cittadinanza italiana, che non abbiano superato i 28 anni di età alla data di scadenza, residenti nella Regione Campania e con un ISEE non superiore a € 25.000 mila. La domanda di ammissione dovrà essere inviata solo ed esclusivamente alla mail info@borgorefici.it e dovrà pervenire entro e non oltre il giorno lunedì 30 novembre 2020 completa degli allegati richiesti.

L’edificio che ospita la Bulla

Sono molto felice che il Presidente Manieri e tutti i soci del Rotary Club Napoli Chiaja hanno dimostrato una grande sensibilità e attenzione versoi giovani che si avvicinano attraverso la nostra scuola all’antica arte orafa –  ha dichiarato Roberto de Laurentiis, presidente del Consorzio Antico Borgo Orefici

La Commissione di valutazione procederà alla selezione dei candidati e formulerà l’elenco degli idonei del bando selezionati per titolo e merito. Gli idonei successivamente verranno sottoposti ad una prova pratica per verificarne la manualità e l’attitudine al mondo dell’artigianato orafo e saranno valutati da esperti del settore orafo. Il vincitore del bando riceverà comunicazione del giudizio della Commissione (insindacabile e inappellabile) tramite mail, e avrà a disposizione 2 giorni lavorativi per completare l’iscrizione alla scuola (vedi art. 6 del bando per le modalità di iscrizione). In caso di rinuncia di un candidato vincitore del bando, il suo posto è assegnato al primo degli esclusi. I candidati che non riceveranno comunicazione in tal senso sono da considerarsi non ammessi.

L’elenco definitivo dei partecipanti alla scuola sarà infine pubblicato on-line sul sito del Consorzio antico borgo orefici, www.borgorefici.eu e sui social sul sito della Confcommercio Campania www.confcommerciocampania.it e suoi social.

Bando borsa di studio – corso orafo


There is no ads to display, Please add some

Preziosa Magazine è la rivista per il mercato della gioielleria e dell’alta orologeria, un autorevole punto di riferimento per gli operatori del settore.

Acquista nel marketplace di Preziosa Magazine

Altre storie
Baselworld, gioielli e orologi di Hong Kong in passerella