fbpx

Roma Jewelry Week, dedicata alla promozione e alla valorizzazione del gioiello contemporaneo, d’autore, d’artista e delle realtà orafe storiche della città

Otto tour nel mondo della trasformazione dei materiali pregiati del gioiello

Balistreri gioielli d’Arte

Quella che avrà inizio tra qualche giorno, esattamente il prossimo 11 ottobre, sarà la prima edizione aperta al pubblico dell’evento internazionale teso a valorizzare e diffondere la cultura del gioiello contemporaneo, d’autore, d’artista e delle realtà orafe storiche, portando in esposizione oltre 130 lavori di altrettanti designer internazionali, per i quali palcoscenico ideale per un gioiello saranno esempi di archeologia e di antica architettura romana.

Flavium Simona Kemenater

Otto visite guidate (è possibile scegliere il tour tra gli 8 proposti e verificare la disponibilità dei posti su visiteguidaterjw@gmail.com oppure al numero wa 351 6517768): da via Margutta a Campo Marzio, fino al Nobil Collegio Sant’Eligio, condurranno attraverso i Rioni della capitale con forte identità di carattere artistico, architettonico, urbanistico, per offrire al visitatore un’immersione nel mondo della trasformazione dei materiali pregiati del gioiello, nella visione di due raccolte storiche di altrettanti designer di gioielli, Giovanni Valli e Aurelio Balistreri, oltre che poter osservare abili Maestri nell’esercizio del proprio operato: le botteghe di arti e mestieri.  

Francesca Gabrielli -Scaffolding Gazometro

Officine di Talenti Preziosi collabora alla manifestazione divulgando la cultura del gioiello, grazie all’attività promossa da Marina Valli, presidente dell’associazione no profit, con l’ausilio di Gioia Capolei, vicepresidente, entrambe designer di gioielli e docenti.

Marina Valli, ciondolo porta green pass

La curatela è di Claudio Franchi, argentiere e storico dell’arte che elaborerà i testi critici delle opere degli autori dell’itinerario.

Liliana Palaia


romajewelryweek.com

Altre storie
Joelle Bijoux. Elegant proposal