L’oro certificato Fairmined, la tracciabilità delle pietre preziose insieme a nuove soluzioni di riciclo e alla salvaguardia dell’artigianalità più eccellente, sono tra i punti di forza di Pomellato che oggi, al fine di rafforzare le sue capacità produttive, annuncia l’avvio di una partnership societaria a lungo termine acquisendo una quota di minoranza del capitale della Costanzo & Rizzetto, azienda orafa di Valenza.
«Questo è un passo fondamentale per lo sviluppo di Pomellato. Siamo molto contenti che Davide Costanzo e Gregorio Rizzetto siano diventati nostri partner. Il percorso che ci aspetta è emozionante, e le reciproche expertise unite alle future sinergie faranno fare un passo in avanti a tutto il nostro processo produttivo». Ha dichiarato Sabina Belli, Amministratore Delegato di Pomellato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.