fbpx


La designer Paola Osornio

Paola Osornio, un ritmo creativo tra pensiero e materia

I fondamenti dell’arte dettano il percorso delle linee nel progetto della designer

Un’azione di forze colma il divario tra materie che si attraggono ma non si integrano, un solo corpo ma divisibile pur se l’una sembra essere il prolungamento dell’altra, separate in un orizzonte che la designer Paola Osornio annulla in nome di una ricerca di consonanze.

Modellando l’argento (orecchini “Serendipia”) per intrappolare la luce che si riverbera come su uno specchio, oppure accostando la lucentezza di questo metallo nobile a tessuto ‘lussuoso’ (collezione “Brise Noir”) la cui leggerezza interagisce con la forma – reminiscenza di un personale percorso nell’haute couture – i suoi lavori mettono a nudo anima e sentimento esprimendo tangibile e intangibile insieme, idea e forza in un unico oggetto con la capacità di comunicare una passione che si nutre di esperienze.

Attraverso particolari processi di lavorazione crea un linguaggio individuale ma condivisibile che sembra trovare nell’estremizzazione del non colore, il nero, la propria dimensione, il proprio stile, la propria cifra di eleganza.

www.instagram.com/dessindossier

Altre storie
Preziosa Magazine in fiera