fbpx


NOMOS Glashütte, tetralogia in quattro colori inediti

Tetra Sinfonie[/caption] È tra i marchi orologieri che vantano più riconoscimenti, per l’esattezza oltre 160, per design, qualità e rapporto qualità/prezzo, tra cui nove IF Award. Guidati da una quinta generazione di artigiani orologiai (il titolo è ancora di proprietà), a Glashütte lavorano 240 dipendenti ma la capitale creativa è Berlino, da cui lo spirito cosmopolita e moderno dei segnatempo. Numerosi i premi assegnati al NOMOS Tetra, tra i primi orologi da polso meccanici realizzati in Germania, classico modello quadrato della Manifattura di Glashütte, oggi disponibile in quattro nuovi colori: rame (Tetra Scintilla divina), verde oliva (Tetra Inno alla gioia), turchese (Tetra Amata immortale) e blu scuro (Tetra Fidelio), azionati da Alpha, il calibro a carica manuale realizzato in house più utilizzato e testato nel corso degli anni dalla Manifattura, riservati all’universo femminile. I nomi della nuova produzione rendono omaggio ad un teutone di vaglia, Ludwig van Beethoven, di cui quest’anno ricorre il 250° dalla nascita, espressione irragiungibile dell’arte musicale. NOMOS Glashütte ne celebra l’eccellenza realizzando quattro nuovi sofisticati orologi meccanici, esteticamente concepiti nel solco della tradizione del Bauhaus e del Deutscher Werkbund, unitamente a specifiche competenze ingegneristiche tedesce e della tradizione orologiera di Glashütte in particolare. Gli orologi della serie Tetra Sinfonia saranno disponibili presso i rivenditori autorizzati al prezzo di 1.660 euro. [caption id="attachment_224246" align="aligncenter" width="900"] Dal fondello in vetro zaffiro il movimento preciso e affidabile[/caption] [URIS id=224249]

 ]]>

Altre storie
JIS Exchange, il nuovo evento Cash&Carry a Las Vegas