fbpx

Montre for Chef by Zannetti

Segnatempo e alta cucina, un insolito connubio

Ogni quadrante è inciso e dipinto a mano. 

Una linea di orologi dedicata ai più grandi cuochi contemporanei? Eccola. Si chiama “MONTRE FOR CHEF” e vuole essere un omaggio alla grande cucina, oltre che alla misurazione del tempo. 

Come quadri d’autore i quadranti, realizzati a mano, nell’Atelier ZANNETTI, da un maestro incisore e da un artista della micropittura, riproducono piatti dell’alta cucina tra cui il “Vesuvio di Rigatoni” di Ernesto Iaccarino – Don Alfonso 1890, a Sant’Agata sui Due Golfi. 

Piccoli capolavori d’arte, pezzi unicI alimentati dai movimenti automatici più pregiati.

Riccardo Zannetti

«I nostri orologi sono il risultato di una manualità antica, di competenze artistiche ed emozionali che vanno ben oltre la pur complessa macchina del tempo, regalando all’acquirente la possibilità di indossare al polso un oggetto unico. In questo siamo simili ai grandi chef, che realizzano assieme al loro team di lavoro dei piatti straordinari e sempre diversi. […] La nostra esperienza ci ha portato a scoprire tre caratteristiche comuni agli appassionati della bella orologeria. La prima, mi pare ovvio, è quella di conoscere a perfezione il mondo delle lan- cette, cercando quasi con “avidità” di indossare al polso qualcosa che sia unico e non visto. La seconda caratteristica è l’amore per i motori, non tanto della meccanica “in grande” che si pre- senta non sotto le vesti della velocità muscolosa, quanto della linea elegante che vive su due o quattro ruote. La terza caratteristica che accomuna pressoché tutti i cultori delle lancette, è l’amore per il vino. In questo caso è la voglia di scoprire a tenere le fila del discorso: individua- re un nuovo aroma, un gusto mai provato prima, un profumo in grado di inebriare e di farsi ri- cordare. MONTRE FOR WINE by Zannetti è il compagno di questa avventura, di questo viaggio fatto di gusto e di fragranza, di delicatezza ma anche di ricerca dell’originalità». Riccardo Zannetti, designer e produttore

Altre storie
Nuovi dettagli per le collezioni PLV Milano