fbpx


Meccaniche Veloci, la raffinata irritualità del marchio indipendente alla conquista di Regno Unito e Scandinavia

Grande sintonia con The Devoy Group Ltd, agente incaricato dello sviluppo del brand su tali comparti

La sua fortuna è dovuta soprattutto ad un design spregiudicato, fuori dagli schemi, grintoso, per macchine del tempo di gran lusso ed unicità, come Icon e QuattroValvole, due modelli caratterizzati dalla cassa di 49 mm realizzata sulla base della forma del pistone dei motori delle auto, una lucida bizzarria che ha permesso a Meccaniche Veloci di schizzare fuori dai confini nazionali per convincere anche i mercati esteri. Regno Unito e Scandinavia in testa, dove il brand approda ora in collaborazione con The Devoy Group Ltd, agente incaricato dello sviluppo del brand su tali comparti, per presentarvi, oltre alle produzioni iconiche, un modello inedito che presumibilmente rimarcherà lo spirito visionario ed anticonformista del marchio indipendente.

Il mercato inglese e in generale il nord Europa -sostiene Cesare Cerrito, CEO di Meccaniche Veloci-, ha sempre dimostrato interesse per i nostri orologi. Negli anni abbiamo gestito le richieste singolarmente, oggi siamo pronti per affrontare quei mercati in maniera strutturata. Siamo felici di lavorare con The Devoy Group poiché vanta molti anni di esperienza nelle vendite e nel marketing nel settore dei marchi indipendenti. Sono certo che la loro grande professionalità applicata alla diffusione dei valori di Meccaniche Veloci nei Paesi che rappresentano ci porterà importanti risultati”.

La produzione annua del brand (di origine italiana, Milano 2006, trasferitosi successivamente a Ginevra) è limitata ad alcune centinaia di esemplari, destinati anche a personaggi di spicco del mondo dello sport, attratti dalla raffinata irritualità delle proposte, tutte dotate esclusivamente di movimenti di manifattura e con il 100% di componenti Swiss Made.
L’intesa con il Gruppo Devoy debutta con i migliori presupposti ed in grande sintonia con la filosofia aziendale di Meccaniche Veloci, come sottolinea Andy Good, Amministratore Delegato del Gruppo che annovera oltre 20 anni di esperienza, sia nelle vendite sia nel marketing, per produttori di orologi di alta gamma e per marchi indipendenti: “Crediamo che il valore della nostra esperienza ci abbia portato dove siamo oggi, siamo entusiasti di quello che facciamo e di quello che realizziamo per i nostri marchi. Apprezziamo molto Meccaniche Veloci, un brand iconico nutrito dalla visione di Cesare Cerrito, e siamo molto contenti che abbiano scelto il Gruppo Devoy come partner per le prossime avventure”.

www.meccanicheveloci.com

Altre storie
Ubm Asia pronta per l’estate 2015