fbpx


Manuela Telesca: La nuova collezione Asymmetric, anche comoda perchè senza chiusure

L’impegno a “determinare bellezza” nelle creazioni della designer lucana che rappresentano una chiara espressione di artigianalità, design e passione

MANUELA TELESCA

Designer del gioiello e scultrice di metalli, Manuela Telesca, ha maestria nell’uso delle antiche tecniche orafe su lastra e filo, e a cera persa. Tutti i gioielli sono lavorati a mano, praticando una bellezza in continua metamorfosi. Animata da una poliedricità stilistica inconfondibile, segno di una creatività primitiva e sofisticata, crea opere intersecando i metalli alle pietre preziose


Un gioiello dev’essere di per se stesso uno scrigno, capace di celare sorprese e segreti. La deve pensare così Manuela Telesca, designer potentina che s’esprime con uguali capacità in ambiti di gioielleria e di scultura, imprevedibile ed ardita, abile nell’esigere (e nell’ottenere) ogni attenzione per i suoi manufatti che, è vero, non hanno mai nulla di scontato e si svelano senza soluzione di continuità. Sono anche i presupposti di Asymmetric, tra le sue ultime linee, ottenuta dall’utilizzo di materiali diversi, come oro e diamanti, oppure argento, o bronzo, con o senza pietre, preziose o semipreziose. Differenti i materiali, diversi i costi, ma uguale impegno nel “determinare bellezza”, quella che ci accompagnerà nelle prossime festività natalizie.   

Collier in bronzo e perle. Collezione Asymmetric

Come sempre, la lavorazione è interamente manuale e si procede con tecniche miste: lavorazione su lastra e lavorazione a cera persa, con esclusione di soluzioni in 3D.

Bracciale in argento e topazi bianchi. Collezione Asymmetric

Altro punto di forza della collezione, composta da una gamma variegata di pezzi, è la vestibilità, facilitata da assenza di chiusure, particolarità, tra le altre, illustrata sul website aziendale, dove è possibile prendere visione dell’intera linea ed acquistare comodamente on line, anche su iosonopreziosa.it.

Bracciale in bronzo, argento, quarzo ialino e topazi bianchi. Collezione Asymmetric

www.manuelatelesca.it

Altre storie
Premio Fondazione Cominelli, ultima chiamata per partecipare all'edizione 2014