fbpx


Leonor Silva

Leonor Silva Jewellery, un inno alla consapevolezza

Creazioni che vogliono essere più di un oggetto di ornamento      

Leonor Silva

Il tema unificante delle sue creazioni, a marchio Leonor Silva Jewellery, è l’ironia sottilmente caustica che mette in ridicolo, con un pizzico di sana follia, gli effetti negativi di argomenti dall’indubbio peso sociale. I

“Hope”

l suo è un biasimo che diventa inno alla consapevolezza, alla dignità, ad uno stile di vita meno effimero in gioielli di ricerca e di catarsi dai contenuti mirati ma carichi di umorismo che invitano a guardare più a fondo le cose per uscire dagli stereotipi, per incoraggiare la riflessione, come i mini dresses che ricordano il wardrobe di una bambola in “Oh mio Dio! I Can’t Resist “. A valorizzarli sono forme, a volte metaforiche, che ripensano la quotidianità, qualsiasi essa sia – machismo, egoismo umano, ingannevoli ideali di una perfezione irreale – attraverso una manualità artigianale talentuosa, più volte destinataria di riconoscimenti. 

“Mamma mia”
“Happy Birthday Mr. President Choker”, tributo a Marilyn Monroe e critica al comportamento macho. Ispirato al signor Trump
“Miss Shanghai”
“Luxury Chip” della collezione “Mangiami se puoi – Luxury Food”, ispirata alla raffinatezza e alla raffinatezza del cibo di lusso
“Oh … My God. I can’t resist”, sugli stereotipi di bellezza e dell’irresistibile mondo dello styling nel definire gli standard di perfezione.

leonorsilva-jewellery.com

Altre storie
Diamond Guild Australia, i vincitori del premio biennale