fbpx

“In Vino Civitas”, a Salerno sfilano i gioielli di sette Maestri Artigiani

Un legame inaspettato tra moda, enogastronomia e artigianato orafo

Si chiama “In Vino Civitas” l’evento in forma di défilé ispirato interamente ai colori del vino, che dalla Stazione Marittima fino alla Piazza di Libertà di Salerno vedrà sfilare tredici modelle in abiti e pellicce artigianali accostati a gioielli preziosi di Maestri Artigiani salernitani.

Collane, orecchini, anelli e bracciali in oro e pietre preziose, pezzi unici testimoni della versatilità dell’arte orafa che abbraccia ogni stile, ogni momento storico e ogni occasione

Luigi Truono

Dobbiamo stringere reti e legami sempre più consolidati per promuovere la nostra arte orafa e grazie ad iniziative come queste di CNA anche noi piccoli artigiani riusciremo a valorizzare sempre di più le nostre attività e soprattutto il nostro artigianato artistico. Sono esperienze importanti che rendono anche coeso il gruppo degli orafi”. Ha dichiarato Luigi Truno, presidente degli orafi della CNA di Salerno, curatore dell’organizzazione dei lavori dei sette orafi partecipanti: Turchese Gioielli Laboratorio Orafafo di Luigi Truono (Salerno), Orafo Gaetano Cavallo (Salerno), Luigi Della Sala Orafo (Cava De’ Tirreni, L’orafo di Mazzillo Antonio Gerardo (Agropoli), Della Corte Gioielli – Artigianato Digitale (Eboli), ‘Arte Orafa Valenzana’ di Gaetano Ferrante (Nocera Superiore) – Bisogni Di Monteleone (Eboli).

Alla manifestazione – che segue l’“Oro si è fermato a Eboli” organizzato dalla CNA al Museo Archeologico della città della Piana del Sele, sotto la direzione artistica del Maestro Rosmundo Giarletta – parteciperà anche il Segretario dell’Unione Artistico Tradizionale di Cna Nazionale, Gabriele Rotini ed Antonio Franceschini, Segretario Nazionale di CNA Federmoda e CNA Internazionale.

http://www.cnasalerno.it/

www.invinocivitas.it

Altre storie
Jaeger-LeCoultre sponsor del Museo dedicato a Charlie Chaplin