fbpx

Hublot: il savoir-faire della Maison incontra la fama di Chiara Ferragni

L’influencer, businesswoman, imprenditrice, moglie, madre e designer è la nuova ambasciatrice del marchio e volto della campagna globale

“Noi di Hublot amiamo le donne e gli uomini esemplari che credono nei loro sogni e smuovono cielo e terra per realizzarli, che affermano la loro personalità distintiva, che sono disposti a mettersi in gioco, che non hanno paura di quello che dirà la gente e che seguono la loro strada con autenticità e passione. Ecco perché Chiara si inserisce così bene nella nostra famiglia.” Ricardo Guadalupe CEO DI HUBLOT

«Perché Hublot? Perché non è come tutti gli altri marchi di orologi, segue con determinazione il proprio personale percorso»

Tutto ciò che faccio, lo faccio per condividerlo. Le cose che amo, le persone che amo, le esperienze, la mia vita quotidiana, i miei figli, il mio lavoro: in tutto ci metto il cuore per ispirare gli altri, perché credano in se stessi e nei loro sogni. Ho trovato il mio ikigai nel 2009. Sono riuscita a far coincidere la mia passione con il mio talento per rispondere a un bisogno e ora questo è diventato il mio lavoro. Mostrandomi per quella che sono e consentendo di vedere ciò che vivo, spero di essere un esempio per le donne di oggi affinché non debbano scegliere tra essere una moglie, una madre o un’imprenditrice. Tutti questi ruoli mi completano, proprio come si completano tra loro. La bellezza guida tutto ciò che faccio. Non solo la bellezza interiore, ma tutto ciò che vedo intorno a me. Questo si riflette nelle mie collaborazioni, nelle mie parole, nelle mie attività di beneficenza e nella mia vita quotidiana. Perché Hublot? Perché non è come tutti gli altri marchi di orologi, segue con determinazione il proprio personale percorso: persegue obiettivi di innovazione pur rispettando le tradizioni; cerca la bellezza dentro e fuori, mettendo in risalto molto più della performance atletica o del successo di un membro della famiglia, esalta le ragioni di questa performance e di questo successo, in altre parole, la capacità di essere primi, diversi e unici. I messaggi e i valori di Hublot parlano a me, ecco perché oggi ho scelto di far parte di questa famiglia. Una fusione di passione e determinazione ha plasmato la donna che sono, in tutti i miei ruoli, e ha forgiato la businesswoman che sono diventata. La stessa fusione che ha fatto di Hublot l’azienda che è oggi.” Chiara Ferragni

Altre storie
Associazione Orafi e gioiellieri di Trapani, oggi si celebra il corallo