fbpx

Govoni Gioielli, l’eleganza cambia passo

Lo conferma la collezione Rainbow, strutturata in cromie giovanissime e spumeggianti

Non è nell’ordinario saper reinventare la classicità virando verso l’irrituale, attingere dalla tradizione mutandola in geometrie e cromie giovanissime, di spumeggiante eleganza. Govoni Gioielli lo fa, lo sa fare da oltre quarant’anni. E’ un’azienda che sa tenere saldamente la ragguardevole posizione conquistata in ambito di gioielleria selettiva, non solo per l’alta valenza del prodotto, quanto anche per la cura riposta nel post-vendita a garanzia della piena soddisfazione del cliente, a cui è data la possibilità di scegliere tra prestigiose unicità.

Tra le altre creazioni del brand, lo testimonia limpidamente la collezione Rainbow, realizzata in oro 18kt con diamanti e zaffiri naturali multicolor non trattati, ottenuti aderendo alla filiera del Kimberly process ed estratti da miniere etiche. Tra innesti, congiunzioni, fusioni ed altre sorprendenti acrobazie, oro e pietre tratteggiano gioielli di democratica autorevolezza, vale a dire che qui la distinzione cambia passo, è spettacolare e magnetica tanto in spiaggia quanto ad una première teatrale, grazie anche all’ottimo pedigree dei materiali.

Merito particolare va ai pavé policromi, convenientemente esuberanti e vivaci confermano il buon gusto di un progetto che non rinnega l’eleganza classicamente intesa, bensì l’accresce.

www.govonigioielli.it

Altre storie
“Vetri a Roma”, la vita dell’Urbe attraverso il vetro