fbpx


Giovanni Raspini, la nuova campagna

La materia incontra la materia. È il concept della nuova campagna advertising 2020 di Giovanni Raspini, per la prima volta realizzata non in studio ma in una location che offre uno scenario crudo, vero, che sembra far rivivere i primordi della terra. Le forme spontanee delle rocce sposano quelle plastiche delle creazioni del brand toscano che ancora oggi utilizza l’antica tecnica della fusione a cera persa. A catturare l’attenzione sono gioielli/scultura simboli di primigenia bellezza, come la collezione Moon Crocodile, icona di Giovanni Raspini, di ispirazione animalier.

Creazioni che generano emozioni e che la fotografa svizzera, parigina di adozione, Elsa Guillet ha saputo valorizzare tra spazi naturali e luci reali per un effetto onirico di grande eleganza. Li ha indossati la giovane modella portoghese Maria Rosa, una delicata femminilità che si confronta con il contesto forte e roccioso in un continuum narrativo che convoglia design, ricerca, arte, sapienza artigiana, creatività, poesia e naturalmente bellezza.

[URIS id=224088]

www.giovanniraspini.com

Altre storie
Bell&Ross, apre l’e-boutique per il mercato americano