fbpx

Festival di Cannes tutto oro e pietre preziose

Dalla rivisitazione della iconica Palma d’Oro ai gioielli delle star, un tripudio di alta gioielleria per la 75^ edizione del festival più glamour del cinema

Chopard

75 candeline per il festival francese, un appuntamento importante che Chopard, partner ufficiale della kermesse cinematografica, ha voluto sottolineare addizionando all’iconica Palma d’Oro (etico Fairmined) 100 diamanti certificati RJC. Per l’esattezza 75 quanti gli anni dell’anniversario e 25 quanti quelli della partnership che la Maison ha stretto con la manifestazione d’oltralpe, incastonati discretamente su sole due foglioline. Per la base, Caroline Scheufele direttrice artistica e copresidente di Chopard, ha scelto un grande quarzo rosa simbolo d’amore.

chopard.it

Julianne Moore Bulgari

All’insegna della preziosità anche il red carpet su cui sfilano le star del cinema internazionale, come Julianne Moore che, in occasione della proiezione di “Final Cut”, in anteprima mondiale ha indossato l’esclusiva collana in platino diamanti e smeraldi “Tribute to Parisdi Bulgari con al centro uno spettacolare smeraldo colombiano ovale taglio cabochon di 35,53 carati. Il collier è stato abbinato ad un anello in oro bianco con pavé di diamanti e 1 smeraldo antico a cuscino.

bulgari.com

Caro Daur Tiffany&Co.


Per la proiezione di Final Cut (Coupez!), invece, la fashion blogger tedesca Caro Daur ha scelto orecchini a maglie graduate Tiffany City HardWear e anelli Tiffany Knot e Tiffany T T1.

tiffany.it

L’atleta Bebe Vio ha indossato orecchini earcuff della collezione Mimosa di Bulgari, in oro bianco con diamanti bianchi e neri e i tennis in oro bianco. 

Bebe Vio Bulgari

bulgari.com

Pomellato, bracciale e anelli, per Beatrice Vendramin.

Beatrice Vendramin Pomellato

pomellato.com

Altre storie
Preziosa Swipe Magazine