fbpx


F.P.Journe, variazioni sul tempo

Centigraphe Titane, un segnatempo sportivo, dai volumi importanti ma leggero, appena 75 grammi, perché realizzato in titanio con movimenti in lega di alluminio, e per i più esigenti  anche disponibile in platino e oro 6N 18 carati, con finitura sabbiata.
Sulla cassa da 44 mm, la lunetta riprende i codici del Chronographe Monopoussoir Rattrapante con i numeri incisi nella base in ceramica. Il quadrante è giallo brillante con i numeri in applique luminescenti bordati di nero e i contatori in zaffiro con numeri rossi.
Il movimento meccanico a carica manuale indica i tempi trascorsi da un centesimo di secondo a 10 minuti, visibile su 3 contatori. La chiusura déployante, incisa con la firma F.P.Journe, offre un sistema di regolazione che permette l’adattamento di mezza maglia (circa 4 mm).
Si sceglie per la precisione, il design… e per aiutare la ricerca, infatti, acquistando un Centigraphe F.P.Journe si contribuisce al progresso della ricerca medica dell’ICM devolvendo il 30% del ricavato della vendita di ogni Centigraphe all’ICM, senza limitazioni di tempo (www.icm-institute.org).
L’Automatique Réserve Titane, invece, presenta l’indicazione giorno e notte e una data ancora più grande (4,7 x 2,6 mm) per una leggibilità ottimale. Il movimento meccanico a carica automatica, alimentato da un rotore in titanio con un segmento di tungsteno, utilizza il minimo movimento del polso per aumentare la carica dell’orologio, la cui riserva è di 160 ore ossia più di 5 giorni.
Il calibro Octa 1300-3 garantisce una riserva di carica di 160 ore. La carica unidirezionale del rotore esclusivo F.P.Journe decentrato è realizzato da un sistema di cuscinetti a sfere autobloccanti unidirezionali.
È disponibile anche in platino e oro 6N 18 carati, con finitura sabbiata e movimento in oro rosa 18 carati.
www.fpjourne.com
 
 ]]>

Altre storie
Global Blue, lo shopping a Milano ha ancora gli occhi a mandorla