fbpx


Evoluzione e rivoluzione sostenibile. Il club degli Orafi a Vicenzaoro January 2019

È una rivoluzione quella in corso per la difesa del pianeta e anche nel settore orafo c’è compartecipazione alla sostenibilità con un percorso – ben illustrato al convegno tenutosi a Vicenzaoro January 2019 – verso il quale il Club degli Orafi si fa sostenitore al fine di sensibilizzare le persone e con esse la politica a “fare di più” come sostiene Gabriele Aprea, presidente del Club degli Orafi. Tra gli attori coinvolti, Eleonora Rizzuto, Dir. Sviluppo Sostenibile Bulgari e LVMH Italia. Bulgari dal 2010 promuove un progetto di sviluppo sostenibile, coinvolgendo anche i partner per coprire l’intera filiera di produzione, un percorso di approfondimento che viene sollecitato e apprezzato dai clienti e in particolar modo dai Millennials che richiedono sempre più un gioiello tracciabile. Sostenibilità ambientale e pesca al corallo rappresentano un altro importante ed attualissimo connubio che ha messo in moto un percorso di tutela che si accompagna anche ad importanti istituti di ricerca – come racconta Enzo Liverino, presidente Enzo Liverino 1894.

Altre storie
Audemars Piguet e i 40 anni del Royal Oak, festa a Milano