fbpx


Elle

Ellence, i colori come metafore

Significati da decodificare per mettersi in connessione con la vita

Elle

Elle vive a Milano, dove nel 2018 ha dato inizio al suo brand “Ellence”, per il quale la potenza del colore e della materia acquisiscono un ulteriore livello di significato, indipendente e corale.

Il bisogno di cambiamento per la designer si esprime in performances in continua evoluzione che godono di una bellezza disordinata, ripetitiva ma non uniforme, dove tra gli intrecci – realizzati con la tecnica che definisce ‘wire inspired’ – la fine pare impercepibile in ogni necklace o bracciale che fa di un’ispirazione una rappresentazione: in Over the rainbow sette colori uniscono cielo e terra, metafora di pace e libertà; per Rebirth i fili di perle spezzati e ricongiunti con l’arte giapponese del Kintsugi fanno di una ferita un cambiamento; Way out è un invito a ritrovare la luce quando il buio ne cela l’esistenza; il filo d’acciaio di Enchanted seabed come onde in un mare di cristallo di rocca cela un fondale di frammenti di agata, è l’andare oltre ciò che sembra; My secret garden è un luogo intimo dove cercare pace e felicità; Caput mundi, omaggio a Roma e al suo Colosseo, è un simbolo di rinascita e prosperità per i materiali ed i colori: diaspro potente amuleto; cristallo di rocca luce del divino; filo di rame luce del sole e sorgente di vita; filo di alluminio sangue vitale.

www.lapetiterobenoire.international

Altre storie
A tutta velocità con PIRELLI PZERO