fbpx


Eleonora Castagnetta, l’architettura linfa vitale dei suoi progetti

Ogni forma è una conquista di stile perché ha in sé più di quello che mostra

Eleonora Castagnetta
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è design-quadrotto-150x150-1.jpg

Recupera le proprie competenze architettoniche attraverso un linguaggio estetico che ridimensiona e personalizza le leggere strutture di Le Corbusier attraverso l’anello e il girocollo dominati dalla palette cromatica dell’architetto svizzero; l’elevazione spirituale delle Ziggurat nell’austero anello in argento – sacralità presente anche in Mognolo, un importante anello in oro massiccio, da mignolo, ispirato alla chiesa di S. Giovanni Battista a Mogno; il font universale della scuola del Bauhaus impresso in una serie di orecchini declinati in argento e in oro; e la semplicità di My Christal Ball, anello talismano che vede affiancate due fedi gemelle sotto la perfezione di una sfera.

Girocollo, omaggio a Le Corbusier – 4 Seasons, argento e smalti
Ziggurat, anello in argento

Progetti da indossare in forma di gioielli che Eleonora Castagnetta, designer di origini palermitane residente in Svizzera, realizza a mano con cura maniacale dei dettagli, anche nel packaging. Il suo brand si chiama AnD e descrive l’unione perfetta fra il design svizzero e la manifattura orafa italiana.

È la linearità del tratto a caratterizzare le sue creazioni che nel profondo godono della forza di una inventiva determinata ma non aggressiva.

Mognolo, anello da mignolo in oro
Bauhaus Alphabet Earrings, tre di una serie di 26 orecchini in argento o in oro
Anello My christal ball, argento

https://and.swiss/

Altre storie
Milano, lancio italiano per l’e-commerce Rebelle