Il lusso come pennellate di colore

Orecchini Collezione Sabaudia

Ci sono gemme la cui intramontabile bellezza necessita di poco o niente e Crusado rispetta la loro preziosa purezza posandole nude su montature discrete che ne esaltano l’eleganza del taglio smeraldo, un classico che diventa tratto di confine con la contemporaneità, di quelli destinati a vivere in eterno, perché capace di accrescere la luce della gemma.

È il colore il linguaggio della Collezione Sabaudia che porta in scena un monologo, solo quello che serve: una rarità dono di Madre Terra, tra le massime espressioni della gioielleria.

Anelli Collezione Sabaudia

Per la sua collezione, che possiede le eccezionali qualità del lusso, Crusado impiega anche rubini, zaffiri e acquemarine naturali, tutte magnificate dalla geometria pulita del taglio smeraldo, fermato da piccole griffe che diventano elementi decorativi agli angoli di anelli, pendenti e orecchini, tutti in oro bianco, affiancati da diamanti taglio rotondo di dimensioni più ridotte rispetto alle gemme protagoniste.

Pendente Collezione Sabaudia

Si indossano da soli perché quelle che raccontano sono grandi storie che affabulano.
Sono disponibili nelle migliori gioiellerie concessionarie Crusado e come tutte le collezioni del brand saranno visibili alla prossima edizione di Tarì Open dall’8 all’ 11 ottobre.

www.crusado.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.