fbpx

Chibimart: Turchia, India e Tunisia tra i paesi più rappresentati

Alla kermesse in programma a fine mese una nutrita delegazione di aziende estere

Si respira aria di fermento a Fiera Milano, a pochi giorni dall’apertura del CHIBIMART, il salone del bijoux che, alle tante proposte made in Italy, affiancherà anche una numerosa delegazione di aziende provenienti da Turchia, India e Tunisia.

Differenti culture, quindi, che con le loro creazioni originali sfioreranno il 65% del totale delle aziende ospitate. Un risultato espositivo che si preannuncia multietnico e variegato, a conferma della già nota vocazione internazionale dell’evento, che da sempre ha mostrato una predilezione per quei paesi che il mercato del bijoux riconosce come una sinonimo di qualità e tradizione.

Garanzia di successo, la caratteristica di CHIBIMART di proporsi come delivery event, che con la formula del Cash & Carry dà l’opportunità ai visitatori di un acquisto comodo e veloce, così da rifornire in tempo reale il proprio punto vendita con le ultime novità e con i nuovi trend.

Scopriamo alcuni brand esteri che sarà possibile incontrare passeggiando tra gli stand.


Modernist Bijouteri

Ahmet Nazri, all’età di 12 anni inizia a lavorare come apprendista presso un maestro orafo in Iran. Da allora non si è mai più fermato. Nel 1998 si trasferisce in Turchia e da lì in India dove fonda un laboratorio con 52 artigiani. Oggi lavora con il suo team a Fatih (Istanbul) e produce bijoux artiginali placcati oro 18 kt con il marchio Modernist Bijouteri. Il brand partecipa alle maggiori fiere internazionali toccando Spagna, Portogallo e Las Vegas.

www.modernistbijuteri.com


Nasip Jewelry

Nasip Jewelry nasce dall’impegno di una famiglia che produce bijoux in argento da oltre 50 anni. Nel 2010 la svolta digital con l’e-commerce che gli ha aperto nuovi mercati e dato visibilità anche oltre i confini della Turchia. I suoi bijoux placcati oro, dal taglio minimal, richiamano i tipici motivi tradizionali turchi: occhi, mani, con qualche divagazione nel regno animale e sono spesso impreziositi da pietre naturali: piccole gioie porte-bonheur da indossare su tutto.

https://www.nasip.net/


Orient Art

Il gusto è già nel nome del brand Orient Art, che crea oggetti sempre diversi nello stile, nei colori e nei materiali presenti nel territorio di origine, (l’azienda fa base in Turchia) ma seguendo contemporaneamente le tendenze e la moda delle passerelle. Cromie sgargianti e pietre dure che riflettono la cura e l’amore per il dettaglio che l’azienda mette in ogni realizzazione. Particolari gli orecchini, declinati in diverse forme e materiali, mai sobri, eppure sempre raffinati.

https://www.orientart.com.tr


Kahraman Silver

Fondata nel 1986, KAHRAMAN Silver è una delle aziende leader nel settore della gioielleria Turca in argento. Attenzione alla qualità ma anche al prezzo, i punti di forza dell’azienda che rema dritto alla soddisfazione dei suoi clienti. Numerose le collezioni, con un’ampia varietà di pezzi artigianali, anche con pietre semipreziose, che soddisfano gusti, età e budget differenti.

https://www.kahramansilver.com.tr/

https://www.chibimart.it/

Altre storie
Il trofeo Tiffany & Co. per il Super Bowl LI