fbpx

Bulgari, la Collezione Heritage si svela nella nuova DOMVSAVREA

Uno spazio museale all’interno della storica boutique in Via Condotti con ingresso libero aperto tutti i giorni per gli appassionati di gioielli 

La boutique di via Condotti fa spazio alla Collezione Heritage di Bvlgari dedicandole un’intera sala per l’occasione trasformata nella DomvsAvrea con allestimenti tematici che si alterneranno nel corso dei mesi. “Quintessentially BVLGARI” è il titolo del primo allestimento che aprirà le porte ai visitatori: dalle accattivanti geometrie alle audaci combinazioni di colore; dalle esuberanti creazioni floreali ai sontuosi gioielli con fantasiosi pendenti, dalle pietre sagomate con infinita maestria per assecondare l’estro del design al pionieristico orologio BVLGARI BVLGARI.

Poiché la Collezione Heritage si arricchisce costantemente, la selezione include due eccezionali nuovi acquisti, mai esposti prima: un bracciale degli anni ’50 con rubini, diamanti e un magnifico zaffiro cabochon appartenuto alla moglie di un illustre finanziere e dirigente sportivo romano. Il gioiello è rimasto nella collezione di famiglia per oltre 60 anni prima di entrare a far parte della Collezione Heritage. Meravigliosi zaffiri blu chiaro cabochon provenienti dallo Sri Lanka sono protagonisti assoluti anche della nuova elegantissima parure degli anni ’40, in platino e diamanti appartenuta a una famiglia aristocratica spagnola.

Un luogo a ingresso libero aperto tutti i giorni agli appassionati di gioielli che desiderano scoprire la storia, l’evoluzione del design e le icone che hanno decretato il successo internazionale del Brand.

Bracciale con rubini, diamanti e zaffiro, anni ’50

In mostra gioielli, documenti, riviste d’epoca, campagne pubblicitarie e bozzetti d’archivio, un prezioso mix che, come un mosaico, svela uno stile che fa storia da oltre 130 anni.

La scelta della sala non è casuale: dagli anni ’30 e fino agli ’80 è stata la “Sala degli Argenti”, un tributo alle origini di argentiere del fondatore dell’azienda Sotirio Bulgari, e nel corso dei decenni gli arredi e le eleganti vetrine originali in legno sono stati accuratamente preservati alla luce del loro pregio storico. 

Per un Brand con oltre 130 anni di storia lo spazio DomvsAvrea rappresenta uno scrigno prezioso da esplorare ogni volta con occhi nuovi, un’esperienza che contribuirà ulteriormente a rendere il negozio in Via Condotti un punto di attrazione per gli amanti della bellezza e dell’eccellenza italiana”. Ha dichiarato Jean-Christophe Babin, Amministratore Delegato del Gruppo Bvlgari.

Nicola Bulgari e Jean Christophe Babin

La DomvsAvrea apre una nuova pagina nel nostro approccio divulgativo della Collezione Heritage: poiché si tratta realmente di un patrimonio storico e di maestria artigianale, abbiamo scelto di renderlo accessibile a chiunque desideri saperne di più sul nostro stile e la nostra creatività. I gioielli nascono per portare gioia nella vita delle persone: attraverso la Collezione Heritage trasmettiamo le infinite sfaccettature del mondo della nostra gioielleria, avvicinandolo agli occhi e alla sensibilità di esperti e appassionati”. Spiega Lucia Boscaini, Bvlgari Brand Curator.

https://www.bulgari.com

Altre storie
Elite Bijoux il colore è struttura