E’ pittrice e scultrice di talento. Naturale, quindi, che l’approccio al microcosmo del gioiello dovesse svilupparsi secondo un percorso artistico che, a distanza di quarant’anni dagli esordi, identifica Annamaria Cammilli come uno dei marchi più apprezzati e riconoscibili sia a livello nazionale che internazionale. Dal 1983 ad oggi, l’artista ha abilmente modulato la propria creatività assoggettando tecniche ed elementi, fino alla definizione di una progettualità chiara e inconfondibile: le inedite tonalità dell’oro 18kt (in 8 diversi colori) e l’esclusiva finitura vellutata Aetherna delle sue creazioni scultoree, amatissime dalla donna sofisticata ed emancipata, sono personali e segrete alchimie che la distaccano ulteriormente dalla gioielleria di genere.

Anello Couture in oro arancio apricot 18kt con diamante centrale

Quarant’anni speciali, dunque, e infatti Riccardo Renai, CEO di Cammilli e Direttore Creativo, anticipa già in gennaio le novità delle collezioni della stagione. Alla prossima estate, invece, la presentazione della linea celebrativa per il quarantesimo, per il momento top secret.
All’imminente edizione di VicenzaOro sarà presentata anche la collezione principale del brand, Moon Drops, dalle forme fluide e flessuose, nata dall’abbraccio perfetto tra morbide gocce d’oro che si intersecano dando vita ad una geometria di preziose onde, illuminate da un bordo di pavé di diamanti. Al centro di ogni elemento un diamante taglio goccia, disponibile in versione bianca o fancy color.

Anello Couture in oro pink champagne 18kt con diamanti e tormalina verde

E’ la sintesi delle innovazioni stilistiche che Annamaria Cammilli ha sviluppato negli ultimi anni, approdando a creazioni d’alta gamma, risultato di un’attenta e lunga gestazione, come la linea Couture, dove riappaiono le sinuosità caratteristiche delle ideazioni a firma del brand, unitamente a volumi inattesi e geometrie dalle sorprendenti virate, sintetizzati in un coinvolgente equilibrio stilistico.
La spiccata contemporaneità dei gioielli è espressa in modo particolare nella collezione Dune, altro best seller Cammilli, sviluppata in 8 diversi colori di oro in audaci combinazioni di pietre, un percorso che prosegue nel 2023 grazie all’estensione della collezione Dune Solar Color, dove tormalina, tanzanite, peridoto, rodolite e acquamarina si combinano a coppie su ogni singolo gioiello, in perfetto abbinamento con le diverse nuance di oro.
Nella linea Prestige, invece, le forme sinuose della collezione Rivage si arricchiscono di diamanti e tanzaniti taglio goccia. Il blu e il bianco delle pietre preziose echeggiano languidamente il mare, dando vita a una collezione sofisticata, disponibile anche con diamanti fancy color.
La Maison si è anche dotata di una modernissima struttura dedicata alla formazione del personale di vendita dei concessionari che presentano il brand in tutto il mondo, inaugurata nel mese di giugno 2022, dove, come commenta Riccardo Renai, si avrà “ …l’opportunità di toccare con mano il mondo creativo di Cammilli e capire a fondo la realtà di un’azienda che ha scelto di fare gioielleria in un modo diverso, in una città speciale come Firenze”.
A Vicenzaoro, hall 7 stand 520.

https://www.annamariacammilli.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.