fbpx


Valenza Gioielli, in vetrina la migliore produzione del distretto

Ricco e variegato il “panorama espositivo” di Valenza Gioielli 2012: l’eccellenza del distretto sarà in vetrina alla manifestazione organizzata dall’Associazione Orafa Valenzana che prende il via sabato 27 ottobre. Grandi aziende come Davite & delucchi, Leo Pizzo, Crivelli, Bibigì, Visconti Mirco, Carlo Barberis, Giorgio Visconti, Arzani, oltrechè di aziende vocate all’export quali RCM, Golden Shape, Lenti & Villasco, Moraglione, Digo, Giloro e Oro Trend, costituiscono il fiore all’occhiello dell’offerta fieristica del comparto piemontese. Nuove collezioni di metalli preziosi e gemme che uniscono al proprio valore intrinseco una maestria artigianale che ha portato il nome di Valenza in tutto il mondo. Ai grandi brand, però, si aggiungono artigiani, designer e piccole aziende che è raro incontrare in altri eventi di settore. Un’occasione per chi espone ma anche per chi visita la fiera: soprattutto in vista del Natale sarà possibile selezionare prodotti  esclusivi che faranno brillare le vetrine insieme alla produzione più classica. Ma non è tutto: a Valenza Gioielli 2012 ci saranno anche aziende specializzate in particolari fasi della lavorazione orafa, in grado anche di fornire servizi ad alto valore aggiunto. E se l’elegante scenario del Centro Espositivo Expo Piemonte terrà impegnati i buyer nazionali ed esteri nel visionare l’eccellenza valenzana, ci sarà tempo anche per numerosi momenti di approfondimento e aggiornamento: perché al prodotto di qualità si accosti anche una professionalità di alto livello.]]>

Altre storie
I Gonzaga e la passione del Bello