fbpx


Vacheron Constantin, il fascino dell'Overseas Cronografo

Overseas chrono blue 5500V/110A-B148 – bracelet cuir leather[/caption] Tra i suoi 263 componenti, fondamentale è la ruota a colonne (impreziosita da una vite a forma di croce di Malta, emblema della Manifattura) che coordina le funzioni di avvio, arresto e azzeramento del cronografo nonchè dell’innesto verticale che impedisce l’eventuale salto della lancetta allo start del conteggio. La riserva di carica è garantita per oltre 50 ore. [caption id="attachment_142838" align="aligncenter" width="900"]Overseas chrono argent 5500V/110A-B075 Overseas chrono argent 5500V/110A-B075[/caption] L’Overseas Cronografo, con funzioni ore, minuti, secondi, cronografo e data, visualizzate sul quadrante argenté, blu o chocolat con finiture soleil, azzurrate o dall’effetto vellutato,  assomma l’esperienza di ben 260 anni di ininterrotta attività della Vacheron Constantin, la più antica Manifattura orologiera. L’intero ciclo di produzione inizia e termina interamente al suo interno, dallo sviluppo del movimento al design del modello ed infine all’assemblaggio. [caption id="attachment_142837" align="aligncenter" width="900"]Overseas chrono or 5500V/000R-B074 Overseas chrono or 5500V/000R-B074[/caption] Fascinazione tecnica a parte, l’Overseas Cronografo mostra il meglio di sé anche nell’estetica, dettagliata da preziose finiture come nella migliore tradizione della Manifattura, attentissima anche alla definizione dei bracciali e delle chiusure intercambiabili, in linea con la classe del prodotto. E’ realizzato con cassa in oro rosa o con cassa in acciaio, entrambe con 42,50 mm di diametro e 13,70 di spessore ed entrambe fornite di anello in ferro dolce per una protezione antimagnetica. www.vacheron-constantin.com]]>

Altre storie
Orologi, le anteprime dei marchi presenti a Baselworld