fbpx


Terre de Lumière, la prima fragranza floral-gourmand de L’Occitane

Terre de Lumière è la nuova fragranza de L’Occitane, dedicata alla luce della Provenza. È un dettaglio ancestrale di quel luogo che nelle albe dorate diventa uno spettacolo naturale di rara bellezza. È un attimo magico quello che cattura L’Occitane, un istante fugace come una fragranza che riempie l’aria.

occitane-terre-de-lumiere-2-min

Terre de Lumière realizzata dai maestri profumieri Calice Becker, Shyamala Maisondieu e Nadège Le Garlantezec, è la fragranza di un viaggio, agrumato e floreale al primo impatto (con note di testa di Bergamotto, Semi di Ambretta e Pepe rosa) che si espande fino a mutarsi nelle note finali di muschio che si apre tra le note di Fiori di Acacia, Mandorle amare e Fave Tonka.

I maestri profumieri
I maestri profumieri

“Terre de Lumière gioca sul dualismo tra freschezza, sinonimo di mascolinità e delicatezza, dolce peculiarità femminile. Si tratta di una fragranza decisamente innovativa. Anzi, della prima fragranza floral-gourmand de L’OCCITANE, e provoca una dipendenza totale.”

 

Disponibile in boutique e sul portale web della maison dal 19 aprile
www.loccitane.com

occitane-terre-de-lumiere-3-min

Altre storie
Al via dal 15 settembre il nuovo tempo scandito da Boccadamo