fbpx

Tendence, a Francoforte 38mila visitatori alla scoperta dei trend per l'inverno

Tendence 2013 si chiude in positivo: 38mila ingressi, buon indice di gradimento da parte di espositori e visitatori. La rassegna organizzata da Messe Frankfurt Gmbh si è presentata quest’anno con un nuovo concept e una durata inferiore rispetto agli anni precedenti (quattro giorni, non più cinque): dal 24 al 27 agosto oltre 1300 aziende provenienti da 55 paesi hanno proposto i prodotti del prossimo autunno-inverno, con molte anteprime della primavera 2014. Settori merceologici vasti, dal living al comparto regali: gioielli e bijoux si sono posizionati in questo spazio, nei padiglioni 9.1, 9.2, 9.3 e 11.1. Il nuovo format espositivo ha raccolto il favore degli operatori professionali, che hanno registrato una buona performance di ordini e contatti. La fiera internazionale dei beni di consumo ha proposto quest’anno anche un’area dedicata agli orologi trendy e design oriented, la ‘Time Square’, collocata nel settore ‘Carat’, al padiglione 9.3.  “Tendence rimane una delle più importanti piattaforme di ordini nella seconda metà dell’anno in Europa – ha spiegato Detlef Braun, membro del Comitato esecutivo di Messe Frankfurt GmbH -. Nonostante la difficile situazione economica del Vecchio Continente, siamo riusciti a riposizionare Tendence nell’interesse di espositori e visitatori. Il nuovo concept ha prodotto i suoi primi risultati positivi: il risultato complessivo della fiera è significativamente migliore rispetto allo scorso anno”. Durante i quattro giorni di fiera, uno in meno rispetto allo scorso anno, un totale di 38.000 visitatori ha attraversato le porte di ingresso (nel 2012 avevano partecipato 45.477 visitatori). Significative presenze da Svizzera, Austria, Francia, Paesi Bassi, Italia, Belgio, Cina, Polonia, Spagna e Federazione russa. Complessivamente, il 20 per cento dei visitatori è arrivato da fuori Germania). Su oltre 98mila metri quadrati di spazio espositivo lordo 1.307 espositori hanno presentato i loro ultimi prodotti per l’autunno e l’inverno, ma anche le tendenze per la prossima primavera. A parte l’ indisponibilità del padiglione 11.0 – a causa del lavoro di messa a punto per il Salone di Francoforte – il calo della superficie espositiva è dovuto principalmente ad una riduzione pianificata strategicamente nel numero degli espositori asiatici, che ha interessato soprattutto gli espositori provenienti da Cina, Hong Kong e India. Forte la presenza del commercio tedesco ed europeo a Tendence: la collocazione temporale resta strategica per il business del Natale e delle festività di fine anno. Nell’ambito del riposizionamento della fiera, la sequenza dei giorni è stata cambiata, aprendo dal sabato al martedì . Spazio anche ai giovani designer con il programma promozionale “Talents“: in uno spazio espositivo dedicato nel settore Carat, al padiglione 9.3. venti designer provenienti da sei paesi hanno presentato i loro progetti e le loro prime collezioni al pubblico di operatori internazionali presenti a Tendence. Giunta alla sua 12esima edizione, Talents ha messo in vetrina idee ed energia creativa. A margine di Tendence, due nuove fiere: Ecostyle e Webchance, svoltesi per la prima volta in concomitanza con la fiera dei beni di consumo. Circa 80 espositori hanno presentato prodotti lifestyle e di design presso Ecostyle (24-26 agosto), piattaforma di proposta di beni di consumo sostenibili certificati che ha attirato a sé oltre 5.000 visitatori professionali.  A Webchance (24-25 agosto) i dettaglianti sono stati messi in contatto con le ultime tendenze in tema di pubblicità sul web e strategie di vendita. Già fissate le prossime date per l’evento tedesco: nel 2014 si svolgerà dal 30 agosto al 2 settembre. ]]>


There is no ads to display, Please add some

Preziosa Magazine è la rivista per il mercato della gioielleria e dell’alta orologeria, un autorevole punto di riferimento per gli operatori del settore.

Acquista nel marketplace di Preziosa Magazine

Altre storie
Feelings Jewels e Yes I Am, due brand che parlano il linguaggio delle emozioni