fbpx


Stravaganti collari e insolite preziosità nella nuova collezione Equilibrio Precario di Gianni De Benedittis

[/caption]

Domenica 26 gennaio si è innescato uno scambio osmotico di proiezioni artistiche tra le plasticità urbanistiche de La Nuvola, il Nuovo Centro Congressi dell’EUR e le forme di Equilibrio Precario, la linea di gioielli che Gianni De Benedittis di futuroRemoto ha disegnato e creato per la collezione P/E 2014 di Guillermo Mariotto della Maison Gattinoni.

L’oro si è mostrato in forme inconsuete che si sono materializzate nelle rigide ed impalpabili texture dei collari che rimandano alla regalità delle gorgiere del XVI secolo, nelle ariose manchette a tutto polso, negli stravaganti anelli che impegnano più dita o che innovano l’idea del mazzolino di fiori da sposa nel modello bouquet”, negli insoliti orecchini che replicano la forma stessa dell’orecchio.

Una collezione preziosa dove l’arte prende il sopravvento spinta da una libertà di pensiero che scavalca imposizioni e ordinarietà obbedendo solo alle mani del designer salentino.

[caption id="attachment_68403" align="aligncenter" width="630" caption="Anello etilometro"][/caption] [caption id="attachment_68404" align="aligncenter" width="630" caption="Bangle"][/caption] [caption id="attachment_68405" align="aligncenter" width="630" caption="Bangle"][/caption] [caption id="attachment_68415" align="aligncenter" width="630" caption="Choker"][/caption] [caption id="attachment_68407" align="aligncenter" width="630" caption="Choker"][/caption] [caption id="attachment_68408" align="aligncenter" width="630" caption="Double finger ring"][/caption] [caption id="attachment_68409" align="aligncenter" width="630" caption="Ear earrings"][/caption] [caption id="attachment_68410" align="aligncenter" width="630" caption="Manile"][/caption] [caption id="attachment_68411" align="aligncenter" width="630" caption="Manili in oro"][/caption] [caption id="attachment_68412" align="aligncenter" width="630" caption="Anello bouquet"][/caption]

]]>

Altre storie
Celebrating Silver, la mostra omaggio ai 240 anni di Mappin&Webb