fbpx

Sopra ogni cosa i diamanti

«La bellezza è l’unica cosa contro cui la forza del tempo sia vana. Ciò che è bello è una gioia per tutte le stagioni, ed è un possesso per tutta l’eternità», scriveva Oscar Wilde. E cosa è più bello ed eterno di un gioiello classico, di quella classicità che per un prezioso è essenziale, ma quasi introvabile? L’azienda “Distribuzione Gioielli Italia” è riuscita ad interpretare al meglio l’immortalità del fascino e la perpetua continuamente nei suoi pezzi unici, ideati, progettati e realizzati nella fabbrica-showroom al centro orafo Il Tarì. Alle spalle, la solidità del fondatore, Vittorio Acanfora, orafo con 40 anni di esperienza, e davanti a sé lo spirito contemporaneo che gli trasmette ciascuna delle persone che lavorano con lui; due i modellisti che ogni giorno si dedicano alle nuove creazioni. La cura che parte da qui attraversa tutta la vita del gioiello, fino alla elegante rifinitura del packaging e dei supporti espositivi. Al di sopra di ogni cosa, i diamanti. Solitari, quando occorre un unico simbolo. Montati in quantità, quando occorre una eleganza ricca. Accostati ad un tocco di colore prezioso – il corallo, la perla, il turchese – se si vuole dare un tocco glamour alla serata. Distribuzione Gioielli Italia sa ben coniugare passato e presente, mostrando in ogni oggetto un uso sapiente di elementi diversi. E ancora: due o più brillanti sopra, sotto o accanto al nome inciso su una fascia, sottile o corposa, lucida o satinata, per rafforzare l’identità di una donna. In oro rosso, bianco, giallo …è proprio questo il caso, «per tutte le stagioni, un possesso per tutta l’eternità».

]]>

Altre storie
COMETE GIOIELLI