fbpx


Shinju Le perle, un gioco di bellezza

oxygene Quando a farla da protagonista è una perla, allora il gioco è indiscutibilmente affidato tutto ad essa, che da sola esprime valore e bellezza assoluti. Il resto è linearità, sobrietà, quasi d’obbligo. Oxygene ce le presenta giustamente così, vuoi che si tratti di perle Australia, perle fresh water o perle Tahiti multicolor schierate in efficaci alternanze di nuances, basta poi la sola chiusura in oro 18 kt a rifinire il gioiello. Alle eccellenze delle perle, l’Azienda di San Marino affianca poi da sempre altre seducenti primedonne: le acquemarine, lavorate in eleganti parure sostenute ancora da oro 18 kt. www.oxygene.sm]]>

Altre storie
Benjamin Lignel: dal corpo al corpo