fbpx

Rosato ‘adotta’ una guglia del Duomo di Milano

Unknown-3

E’ il simbolo di Milano e uno dei più rappresentativi d’Italia. La sua Madonnina, che brilla lassù dal 1774, e le altissime guglie di stile Gotico attirano visitatori da tutto il mondo. Per mantenere intatta la bellezza di un monumento di tale importanza la manutenzione è fondamentale, per questo è sceso in campo il brand Rosato che ha tenuto un banchetto per mille invitati nel Quadrilatero della Moda al fine di raccogliere fondi e continuare la secolare opera di mantenimento e conservazione. In via delle Spiga, il 14 maggio, la cena a cielo aperto per “adottare una guglia” del Duomo ha riscontrato il successo sperato.

Per il restyling della Boutique Rosato, poi, grande affluenza di visitatori, clienti e stampa, accolti da Beatrice Beleggia, responsabile comunicazione dell’azienda marchigiana, che hanno potuto ammirare anche la collezione The Protagonist, un grande nuovo percorso del Marchio. Tra gli intervenuti il critico d’arte e giornalista Philippe Daverio, l’attrice Morena Salvino, la modella/conduttrice Cristina de Pin.

Philippe Daverio e Beatrice Beleggia
Philippe Daverio e Beatrice Beleggia
Morena Salvino e Beatrice Beleggia
Morena Salvino e Beatrice Beleggia
Cristina De Pin e Beatrice Beleggia
Cristina De Pin e Beatrice Beleggia

 

 


There is no ads to display, Please add some
Precedente
Marco Gerbella

Preziosa Magazine è la rivista per il mercato della gioielleria e dell’alta orologeria, un autorevole punto di riferimento per gli operatori del settore.

Acquista nel marketplace di Preziosa Magazine

Altre storie
Labriola Gioielli, qualità che viene da lontano