fbpx

Quid: una nuova linea di gioielli tutta italiana

00105461N 190

Da oggi è possibile raccontare la propria storia, i sogni, le passioni attraverso numeri, parole, date, frasi e simboli. È nato Quid, un marchio emergente campano con alle spalle l’esperienza e le idee innovative dei fratelli Cristiano e Barbara Oppo e di un team di designer altamente specializzati che attraverso un mix di design, alta tecnologia e artigianalità creano gioielli personalizzati.

Barbara e Cristiano Oppo
Barbara e Cristiano Oppo

“L’aspetto più importante risiede nella fase di progettazione, che parte proprio da un disegno su carta, per poi proseguire con la fase di creazione di un prototipo e infine con la realizzazione finale. La progettazione e la realizzazione di una vera e propria scultura nel metallo (non parliamo quindi di semplici incisioni) sono il cuore della nostra attività – spiega Cristiano Oppo, il fondatore, che porta con sé un bagaglio di anni di esperienza nel mondo della gioielleria -. Al cliente finale arriva quindi il risultato della nostra progettazione e di un processo in cui la stampante 3D è parte integrante. In particolare, tutte le fasi richiedono sinergia e maestria assoluta tra la mano d’opera specializzata e l’alta tecnologia per ottenere uno standard qualitativo altissimo.”

I gioielli Quid sono disponibili solo attraverso il suo canale online di e-commerce per ridurre alcuni costi aggiuntivi come l’intermediazione e la distribuzione e visionare il gioiello ancora prima che sia realizzato.

“L’intento era quello di dare un valore aggiunto alla produzione di gioielli. E il valore aggiunto, per me, era ed è rappresentato dalla personalizzazione – continua Cristiano – A questa esigenza si era unito, poi, un evento curioso: il giorno in cui ho deciso di regalare un anello di diamanti alla mia fidanzata, considerato che i diamanti li vendevo e commercializzavo, il mio gesto fu ritenuto “banale” e privo di personalizzazione.

Da qui nasce l’idea di personalizzare il gioiello, già di valore, con una data o una frase unica che ricordasse un momento bello o importante della propria vita per dare un valore aggiunto ed un tratto di unicità al proprio regalo. […] “Nel nostro mirino ci sono i Paesi del Nord Europa. C’è un grande interesse, inoltre, per i Paesi dell’estremo Oriente, come la Corea, dove c’è un forte gusto per l’artigianalità italiana e credo che lì il mercato sia pronto per accogliere anche un brand come il nostro.

L’unione tra artigianalità e personalizzazione è fondamentale per proporsi ai Paesi esteri e anche nei confronti degli Stati Uniti e il futuro, per noi, è lì, fuori dall’Italia.”

Immagini 16129

Retro bracciale

Immagini 16123

Immagini 16092

 

 

 


There is no ads to display, Please add some

Preziosa Magazine è la rivista per il mercato della gioielleria e dell’alta orologeria, un autorevole punto di riferimento per gli operatori del settore.

Acquista nel marketplace di Preziosa Magazine

Altre storie
Francoforte, tra colore e look esotici le tendenze di bijoux e gioielli protagoniste ad Ambiente