fbpx


MiDiosa, gioielli che nascono dall’argenteria di casa

L’idea è di due giovanissimi che vendono sui social network anelli a partire da cucchiaini d’argento e disponibili anche in oro: è già una moda tra i divi

Cucchiaini d’argento che diventano anelli e che possono essere acquistati solo tramite social network. L’idea di dare vita al marchio MiDiosa (in spagnolo Mia Dea) è venuta a due giovanissimi, Niccolò Presta e Edoardo Biasini, osservando questi bijoux nei mercatini di Formentera. Ma per dare un tocco di originalità all’iniziativa hanno scelto materiali preziosi e una fattura made in Italy. Chi li produce? “Ci siamo affidati ad un’azienda di Arezzo che da oltre 60 anni lavora l’argento – spiega Niccolò Presta -: all’inizio giravamo per mercatini per cercare forchette e cucchiaini e poi ‘arrotolarle’, ma ci siamo accorti che era troppo dispendioso. Così ci siamo rivolti a un laboratorio che ha prodotto lo stampo”.

I due fondatori di MiDiosa, Niccolò Presta e Edoardo Biasini

Ora i loro gioielli sono un must tra i personaggi dello spettacolo e della moda, che si immortalano con l’anello al dito e fanno girare l’immagine su Facebook e Instagram. Da Federica Panicucci a Paola Perego, da Elisabetta Gregoraci  a Francesco Facchinetti, i vip non rinunciano a questo originale oggetto. “Su richiesta lo personalizziamo – prosegue Presta -: possiamo realizzarlo anche in oro bianco o oro giallo”. E nel futuro? Ci sono ipotesi diverse di distribuzione? “Sì, abbiamo già preso contatti con alcuni punti vendita – racconta Niccolò Presta – e verso maggio dovremmo iniziare con la vendita in negozi fisici”.

Federica Panicucci con l’anello MiDiosa

Per ora il modello cult è l’anello realizzato a partire da un cucchiaino, ma a breve la linea si allargherà. “Stiamo prendendo in considerazione tutta l’oggettistica di casa, quella comune – conclude il fondatore di MiDiosa – e a breve produrremo anche orecchini, bracciali e collane”. Per ordinarli, basta mandare una mail all’indirizzo del marchio e nel giro di 2-3 il gioiello sarà consegnato: se ci si trova a Roma, il tempo è ancora più breve.

Altre storie
La nuova collezione di gioielli Dolce & Gabbana, aristocraticamente pop