fbpx


Meg, un gioiello per dire chi sei

Il gioiello si ispira a quelle ricercate carte da lettera che si usavano un tempo, a finissimi papier ingentiliti da intagli floreali. È così che Nocerino adopera il metallo, come carta su cui incidere un universale love message o evocare il proprio io con il nome scritto per esteso in bella grafia. Un glamour tagliato su misura, perché distinguersi è il desiderio di tutti.

Usa addolcire l’acciaio nelle brillantezze del bianco, del giallo e del rosé e ritaglia una tempesta di cuoricini che fa abbracciare dalla parola AMORE per l’anello che si propone anche nella versione autografata con la griffe in corsivo, e sempre nelle tonalità a contrasto presenta il bracciale in parure. Quando vuole dare colore, invece, incastona grandissimi cabochon alla sommità di una rigida polsiera e li incornicia con inserti di luccicanti zirconi per un moderno effetto déco.

]]>

Altre storie
I gioielli Van Cleef & Arpels accendono la Notte degli Oscar