fbpx

Lebole Gioielli, le nuove collezioni celebrano il ‘senso orientale dell’amore’

KOK FUXIA copia
Orecchini Collezione Kokoro

La fragilità dell’anemone e tutto il fascino della leggenda che ne racconta l’origine è fonte di ispirazione per l’artista toscano Paolo Perugini che rielabora la ricca simbologia orientale interpretandola attraverso delicati materiali, abbinamenti di forme e volumi sofisticati: ogni elemento racconta un piccolo frammento di storia. Nella nuova collezione Anemone, l’asimmetria, cifra stilistica del marchio aretino, trova evidente espressione nelle diverse figure geometriche utilizzate come base per la coppia di orecchini realizzata in due diverse misure. Sul cuoio rivestito di sete giapponesi, ideogrammi incisi lasciano intravvedere una sottile lastra d’ottone galvanizzato oro libera di muoversi all’interno del gioiello creando giochi di luce  e movimento. Le pietre naturali colorate e gli elementi in metallo sono abbinati a tessuti usati; è qui che la ricerca stilistica incontra la tradizione di miti orientali cercando di rappresentare al tempo stesso la fragilità associata all’antico fiore, simbolo della caducità delle cose, ma anche la gioia, i colori di una speranza che segue il dolore.

[URIS id=179260]

La collezione Kokoro rivisita il classico cuore ricoprendolo con tessuti di antichi kimono giapponesi. Le coppie di orecchini di diverse dimensioni sono realizzate in argento galvanizzato oro, pietre naturali  e sono realizzate in due modelli: uno con cuori in seta e pietre, l’altro arricchito da catenine in argento e piccole nappe colorate.

[URIS id=179271]

Una versione più preziosa prevede l’impiego di cubic zirconia incassati all’interno di una cornice d’argento. Particolarmente originale ed enfatizzata, in questo caso, l’asimmetria che prevede l’utilizzo del cuore su un solo orecchino, mentre l’altro è composto dalla sola coroncina.

[URIS id=179279]

Con l’occasione anche l’iconica e più accessibile collezione The Circle si arricchisce di nuovi motivi  e immagini realizzati su disegno esclusivo Lebole, impressi, come sempre in una capsula di metallo piatta – il dischetto metallico che si trova all’interno delle gabbiere che trattengono i tappi di champagne – e poi imbottita.

[URIS id=179288]

www.lebolegioielli.it

 

Altre storie
Bijoux, preziosi e accessori a Sabo Roma Jewelry 2016