fbpx


Jewellery & Gem Fair, a Friburgo il nuovo appuntamento con la gioielleria internazionale

Il mondo dei gioielli e delle pietre preziose si dà appuntamento a Friburgo dall’1 al 4 aprile per il debuto della JGF, la Jewellery & Gem Fair organizzata da UBM Asia e dalla consociata europea UBM Live. Sarà un debutto sotto diversi punti di vista: molti, infatti, gli espositori che saranno presenti in Europa per la prima volta, un grande vantaggio per i 6mila visitatori attesi. Non è un caso che il colosso fieristico asiatico abbia deciso di portare nel Vecchio Continente l’industria internazionale dei gioielli e delle gemme, tra l’India e la sua capacità di esportare, la Colombia con la produzione di alcuni dei più grandi smeraldi del mondo e Hong Kong, diventata una delle sedi internazionali per i produttori di gioielli. I visitatori hanno la possibilità di ampliare i loro portfolio, esplorare nuovi materiali e prodotti e sviluppare contatti commerciali internazionali senza doversi spostare in Asia, in India o nelle Americhe: si tratta di un incentivo interessante soprattutto per gioiellieri e designer provenienti da piccole e medie imprese. Più di 430 espositori, provenienti da oltre 33 paesi e regioni, riempiranno le sale espositive di Friburgo. Tra le aziende per la prima volta in Germania, la Finex Jewellery Ltd da Hong Kong (stand 1B06), che può contare su 400 specialisti altamente qualificati provenienti da diversi paesi, che lavorano per l’azienda e producono più di 1 milione di pezzi di gioielleria ogni anno. Viene dall’India invece l’azienda Karp (1C13 e 2G01), specializzata nella produzione e commercializzazione di diamanti lavorati e gioielli con diamanti. Fondato nel 1973, il Gruppo thailandese Pranda si posiziona tra i principali produttori mondiali di gioielleria (stand 1A02) e ha vinto numerosi premi di settore. Pezzi unici accattivanti, spesso realizzati a mano, in oro 18 carati e gemme caratterizzeranno le vetrine del produttore russo studio Mousson: varietà di colori e pietre preziose allo stand 2A05. Alla Colombia sarà invece dedicato un intero padiglione che rende omaggio agli smeraldi prodotti in uno dei più grandi giacimenti in tutto il mondo. La Jewellery & Gem Fair sta lavorando con l’Acodes, una organizzazione non-profit che lavora per portare smeraldi colombiani a nuovi mercati, a stretto contatto con il governo locale per garantire standard di lavoro etici. Per accedere al business della fiera tedesca è ancora possibile registrarsi per un pass ingresso sul sito www.JGF-Europe.com.]]>

Altre storie
Glit – Fiera Evento dedicata al bijoux, preziosi e accessori moda