fbpx


In vendita agli Harrods i gioielli “Stars of Africa”

Si amplia la distribuzione del gruppo olandese Royal Asscher Diamond Company e lo fa sbarcando a Londra, più precisamente nei celebri magazzini Harrods. Ottobre è stato infatti il mese dell’avvio della iniziativa che vede il famoso centro commerciale londinese ospitare la collezione “Stars of Africa”, la più grande nel Regno Unito, con edizioni limitate di diamanti rosa e il Royal Stars con diamanti arancioni, tributo alla famiglia reale olandese per l’estensione del titolo all’inizio dell’anno.

Lanciata nel 2009, la innovativa collezione – composta da anelli, orecchini, pendenti, gemelli – vede i diamanti racchiusi in cupole di zaffiro contenenti un liquido che permette alle pietre di muoversi come in una palla di vetro. Movimento che consente alla luce di colpire le gemme e riflettere all’infinito la loro luminosità. Ma la collezione Stars of Africa non ha soltanto grande valore estetico: nasconde infatti una iniziativa filantropica che porta il suo nome e ha l’obiettivo di migliorare le infrastrutture in Africa mediante finanziamenti a sanità, educazione e programmi di autosufficienza.

“Il tempio del lusso più famoso del mondo è un contesto perfetto – ha dichiarato Mike Asscher – e siamo molto orgogliosi del fatto che la collezione Stars of Africa sia ora in vendita a poca distanza dalla vera “stella d’Africa”: il diamante Cullinan”. Si tratta del più grande diamante grezzo di qualità da gemma mai ritrovato, con un peso di 3.106,75 carati, che, tagliato in 105 pietre proprio dalla Royal Asscher Diamond Company nel 1908, adorna i gioielli della corona britannica.

]]>

Altre storie
EPHJ Show: dal 24 al 27 Maggio 2011